Morro d'Alba: a questo punto Fli dice no al progetto di Terna e dell’elettrodotto

Futuro e libertà| 1' di lettura 18/06/2011 -

Bartolini e Montaruli si uniscono al coro dei no sul progetto dell’Elettrodotto e questa posizione non sarà certo solo quella dei due esponenti di FLI, ma del partito da loro rappresentato.



Dopo aver optato e proposto la soluzione dell’interramento dell’infrastruttura, sottolinea Montaruli, ora non ci sono più margini di trattativa e sicuramente non staremo con le mani in mano a vedere e subire le conseguenze che tutto ciò recherà ai nostri territori e ai nostri concittadini.

Se è vero che fino a poco tempo fa si sperava in un cambio del progetto, ora abbiamo assistito ad una cosa grave e altamente pericolosa per tutti: Terna S.p.a. ha bocciato la soluzione dell’interramento in una riunione della commissione apposita al Comune di Jesi, questi diktat noi non li subiremo dettati da chi sul territorio non ci vive e quindi non subisce le conseguenze di tutto questo.

Forse non ci si rende conto di quale sia l’impatto ambientale di una struttura del genere e ribadiamo il fatto che nessuno può e deve imporre condizioni ai territori mettendo a repentaglio la salute di tutti.

Chiediamo quindi, conclude Bartolini, alle tre Amministrazioni di Morro d’Alba, Belvedere Ostrense, San Marcello, nonché all’Unione dei tre Comuni una pronuncia in merito quanto prima e sollecitiamo la campagna di sensibilizzazione nei confronti di tutte e tre le cittadinanze.

In questo momento quindi, FLI sui nostri territori, porterà avanti la battaglia con tutti quei cittadini che vogliono farlo, ma soprattutto daremo la nostra più totale disponibilità di collaborazione a tutti i comitati del no che si sono costituiti in vallesina.


da Massimo Montaruli
Coordinatore FLI Jesi e Vallesina
e Cristiano Bartolini
Consigliere FLI Morro d’Alba




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2011 alle 18:41 sul giornale del 20 giugno 2011 - 907 letture

In questo articolo si parla di attualità, massimo montaruli, Futuro e libertà, elettrodotto, Cristiano Bartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mhr





logoEV