Sinistra Libertà ed Ecologia della Bassa Vallesina chiede a Binci di vigilare sui tagli alla Sanità

Sel 23/06/2011 -

Sinistra Ecologia Libertà “Bassa Valle dell’Esino” preoccupata per quanto sta accadendo in merito alla possibile riduzione dei Servizi Sanitari, che ricadrebbe prevalentemente sulle spalle di una popolazione anziana e in particolare per la trasformazione dell’Ospedale di Chiaravalle e la possibile conseguenza della riduzione dell’offerta sanitaria diffusa attraverso la chiusura dei distretti sanitari nei Comuni più piccoli come Monte San Vito, chiede al consigliere regionale Massimo Binci di SEL, di vigilare e di chiarire, anche attraverso apposite interrogazioni, le reali intenzioni della Regione Marche, anche in vista dei tagli governativi annunciati.









Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2011 alle 16:57 sul giornale del 24 giugno 2011 - 1151 letture

In questo articolo si parla di attualità, SeL, Sinistra Ecologia e Libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mt5


tranquilli .vigila il PD!!!!!!!!.......nell'ultimo cc sono state presentate mozioni e odg da parte di tutti i gruppi di minoranza. Vi invito a leggere l'articolo scritto in queste pagine in merito alla questione........astensioni, bocciature, capovolgimenti dei testi pur di dimostrare che il PD in regione lavora bene.........poi...forse accortisi dell'errore fatto, subito banchetti e raccolte firme................questa è la Maggioranza che governa Monte San Vito




logoEV