Lunedì sarà aperta alla circolazione la rotatoria tra via Ancona e via Lavoro

logo comune di Jesi 25/06/2011 -

Da lunedì mattina sarà aperta ufficialmente la nuova rotatoria tra via Ancona e viale del Lavoro con sostanziali modifiche alla viabilità circostante per mettere in piena sicurezza l'intera zona. A tal fine gli operai del Comune saranno al lavoro nella notte tra domenica e lunedì stesso, così da poter rendere pienamente funzionale la circolazione.



In particolare, oltre al posizionamento della nuova segnaletica verticale, l'intervento notturno permetterà di chiudere lo spartitraffico di viale del Lavoro in prossimità dell'incrocio con via Lenti. Da quest'ultima via, pertanto, all'incrocio con viale del Lavoro si potrà solo voltare a destra. Ma non basta; sarà invertito il senso di marcia dell'ultimo tratto di via Ancona che diventerà a scendere (direzione periferia-centro), con immissione dalla nuova rotatoria fino all'incrocio con via Lenti. Le soluzioni tecniche adottate consentiranno di risolvere definitivamente le criticità di un incrocio che, posto all'ingresso della città e dunque carico di un significativo flusso veicolare, deve fare i conti con la presenza di una scuola superiore, un centro per l’infanzia, ma anche altri servizi primari come la farmacia comunale.

La nuova rotatoria è stata realizzata con un investimento di circa 75 mila euro e studiata in maniera tale da obbligare i veicoli a moderare la velocità, nel pieno rispetto delle disposizioni del codice stradale e soprattutto della sicurezza dei cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2011 alle 14:12 sul giornale del 27 giugno 2011 - 823 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mzy