Anche il Comune di Jesi si oppone al rigassificatore dell'Api

logo comune di Jesi 29/06/2011 -

L'assessore all'ambiente Gilberto Maiolatesi ha rappresentato il Comune di Jesi nel corso dell'incontro svoltosi questa mattina in Regione con gli enti locali sulla proposta dell'Api di realizzare un rigassificatore a largo di Falconara.



Nel corso dell'incontro l'assessore Maiolatesi, pur esprimendo pieno apprezzamento per la scelta della Regione di un ampio coinvolgimento tra gli enti pubblici e dell'impegno che si sta mettendo in campo per salvaguardare il lavoro, ha confermato il parere negativo su rigassificatori e megacentrali espresso sia dal Consiglio comunale sia dalla Giunta municipale, ritenendo che, allo stato attuale, non vi siano sufficienti garanzie né sotto il profilo occupazionale né sotto quello ambientale.

Lo stesso Maiolatesi, riscontrando per altro medesimo pensiero da parte degli altri rappresentanti degli enti locali, ha ritenuto che la data del 12 luglio prossimo per la conferenza dei servizi da tenere a Roma su tale delicato aspetto sia troppo a breve scadenza, sollecitando la Regione a prendere più tempo per compiere tutti gli approfondimenti necessari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2011 alle 15:45 sul giornale del 30 giugno 2011 - 1052 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mIu