Maiolati Spontini: “laMarca eurofolk 2011” al via, due giorni di concerti, laboratori di danza e tradizione

eurofolk 30/06/2011 -

Danze italiane e danze francesi: pizzica pizzica, saltarello, bourrée e mazurka. Torna ad accendersi la cittadella dell'Eurofolk! Venerdì 1 e sabato 2 luglio, gli appassionati e i cultori del folk si riuniranno a Maiolati Spontini (AN), per l'8° festival-concorso internazionale di musica e danze della tradizione, “laMarca eurofolk 2011”.



Due giorni di concerti, laboratori di danza, testimoni della tradizione marchigiana, espositori, presentazioni e dibattiti, nell’evento ideato e diretto dall'associazione l'albero del maggio. L’appuntamento di Maiolati segue quello svoltosi il 18 giugno scorso a Fabriano e intitolato Gli Archi della Tradizione, durante il quale sono stati presentati i nuovi 4 ‘violoni’ costruiti sulla base di antichi strumenti tradizionali reperiti nel territorio.

I quattro gruppi selezionati per la finale di quest'anno sono ITINERRANTI (Puglia), KORALIRA (Calabria), RARECA ANTICA (Campania) e RUSTICANTI (Lazio). Ospite l’organettista francese MARIE CONSTANT.

Come ogni anno, il luogo che ospiterà le emozioni dei musicisti, l'entusiasmo degli appassionati e le danze libere è il Parco Colle Celeste, che si animerà dalle 20 con musica in acustico al tramonto, per poi lasciare spazio ai finalisti e ai concerti serali sul palco dalle 21.30.

Durante il pomeriggio, l'appuntamento irrinunciabile è con i Laboratori di danza, sia venerdì che sabato, dalle 15.30 alle 19 al Teatro Gaspare Spontini, quest'anno incentrati su saltarello, pizzica pizzica e danze francesi (mazurka e bourrée). La mattina del sabato è dedicata alla presentazione dei gruppi in concorso e al consueto interessante e animato dibattito sulla tradizione, dalle 10.30 alle 13, sempre al Teatro.

Per tutta la durata dell'evento, saranno presenti stand gastronomici e sarà inoltre possibile effettuare campeggio libero. Tutte le attività sono gratuite.

Fin dal primo anno de laMarca eurofolk, l'associazione l'albero del maggio si propone di individuare gruppi emergenti nell'ambito della musica popolare e della ricerca sul campo, di approfondire e diffondere tra i giovani il valore della propria cultura orale e dell'enorme ricchezza rappresentata dalle tante diverse espressioni presenti sul territorio, oltre che di promuovere occasioni per immergersi nella tradizione più viva.

I gruppi selezionati durante laMarca eurofolk partecipano poi ad importanti festival italiani, spagnoli e portoghesi. laMarca eurofolk 2011 è realizzata grazie al sostegno degli Assessorati alla Cultura del: Comune di Maiolati Spontini e della Provincia di Ancona, della SOGENUS e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana e in collaborazione con le associazioni italiane, spagnole, portoghesi e francesi: Mantice, carovana Folkart, ARCI Ancona, asociaciòn Eurofolk, aCentral folque, Centre Artesà Tradicionarius, PédeXumbo, Festibalzen.

Per informazioni: lamarcafolk@virgilio.it www.lamarcafolk.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2011 alle 12:12 sul giornale del 01 luglio 2011 - 840 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, eurofolk

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mLk