Una domenica alla scoperta di ... grilli e cavallette alla Riserva Ripa Bianca di Jesi

Riserva Regionale Ripa Bianca di Jesi 2' di lettura 01/07/2011 -

Domenica 03 Luglio, dalle ore 10.00, presso la Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi i visitatori avranno la possibilità di partecipare ad una visita guidata alla scoperta del meraviglioso mondo di grilli e cavallette, in compagnia dell’entomologo Giovanni Carotti.



Dopo il grande successo della domenica all’insegna delle farfalle, la Riserva Ripa Bianca ospita i visitatori per l’ultima domenica di apertura prima della consueta chiusura estiva, con una visita speciale a carattere entomologico.

Domenica 3 Luglio l’entomologo Giovanni Carotti, autore del libro “Minimorum animalium theatrum” nonché più volte ospite della trasmissione Geo & Geo, guiderà i visitatori alla scoperta dell’affascinante mondo di grilli e cavallette.

L’entomologo potrà così soddisfare le curiosità dei visitatori su questi affascinanti insetti che da sempre occupano il nostro immaginario e quello dei più piccini: si pensi al saggio grillo parlante della favola di Pinocchio oppure al simpaticissimo Flick che suonava il violino nel cartone “Ape Maia”.

La visita guidata avrà un costo di € 3,00 con inizio alle ore 10,00. Al termine, per i più coraggiosi, si potrà assistere ad una esposizione di alcuni esemplari vivi di insetto stecco e millepiedi.

Le domeniche entomologiche, fanno parte di un ciclo di eventi con lo scopo di sensibilizzare grandi e piccini sull’importanza degli insetti: animali ingiustamente temuti o del tutto ignorati, ma così fondamentali per le reti ecologiche e per la nostra stessa esistenza! Basti pensare al loro apporto determinante nell’impollinazione dei fiori e che moltissime altre specie di animali superiori si nutrono esclusivamente di loro.

Il CEA “Sergio Romagnoli”, struttura educativa del Comune di Jesi gestita dal WWF Italia per la realizzazione delle attività educative all’interno della Riserva Naturale Ripa Bianca, ha svolto l’attività di comunicazione per tutto l’anno scolastico 2010/2011 nelle scuole primarie e secondarie della provincia di Ancona, che hanno aderito ai vari progetti didattici sul mondo degli insetti. Tale attività proseguirà poi con l’inaugurazione, entro il 2011, della nuova area didattica sul microcosmo, dove i visitatori della Riserva potranno osservare più da vicino gli insetti che popolano l'area protetta di Jesi e comprenderne le abitudini ed il comportamento, aiutati dai i pannelli didattici dislocati lungo il sentiero dell'area didattica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2011 alle 13:41 sul giornale del 02 luglio 2011 - 1124 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, wwf, Riserva Regionale Ripa Bianca di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mOG