Chiaravalle: al Teatro Valle la presentazione del film “Delitto in provincia”

Daniela Montali 04/07/2011 -

Il 7 luglio al teatro “Valle” di Chiaravalle ore 21.30 gran galà di presentazione alla stampa del film “Delitto in provincia” scritto e diretto da Massimo Russo, con tanto di paparazzi, red carpet e macchinoni. Una prima per tutti: attori, tecnici, comparse, abitanti.



“Delitto in provincia” è un giallo - comico girato e ambientato a Chiaravalle ed ha registrato la partecipazione di tutti attori e tecnici locali.

“Abbiamo riscosso grandissimo interesse da parte di tanti cittadini chiaravallesi e dai paesi vicini” dice l'autore e regista “contiamo più di 200 comparse locali”.

L’idea di girare un film a Chiaravalle nasce proprio dalla volontà di coinvolgere tutta la città nelle attività culturali dell’Associazione Eureka, associazione che ogni anno mette in scena spettacoli teatrali di livello e di cui Russo è Presidente.

“Delitto in provincia” vede la partecipazione di personaggi “cameo” quali il Sindaco Daniela Montali che interpreta se stessa, l’Assessore alla cultura Lorenzo Fabbri, ma anche di parecchi volti noti della città che si sono prestati volentieri a questa piacevole esperienza. Da citare il Direttore alle Riprese Livio Molitari e l'Aiuto Regia, Fabio Massimo Manini, esperti tecnici del settore.

“E’ il nostro primo lavoro cinematografico ma l’abbiamo vissuto con grande e serio impegno; non starebbe a noi valutare l'esito ,ma il post produzione promette un prodotto di alto standing” prosegue il regista e direttore artistico del teatro “Valle”, che interpreta il personaggio principale: l’irascibile “vice-questore Landi” allontanato da un commissariato romano proprio a causa del suo caratteraccio e trasferito nella "tranquilla" cittadina di Chiaravalle (che in realtà non ha un Commissariato di P.S.!) dove “non accade mai nulla”. Il povero vice-questore invece si troverà immediatamente immerso in una difficile indagine per omicidio, e dovrà districarsi tra losche storie di usura, gioco e gelosie coadiuvato da collaboratori dalla professionalità discutibile, un'armata Brancaleone che, però, si rivelerà efficace e affettuosa.

Il resto è tutto da scoprire: sono previste proiezione al pubblico presso il Chiostro dell’Abbazia Santa Maria in Castagnola dall’8 al 12 e dal 14 al 19 luglio alle ore 21.30. In caso di maltempo la proiezione si terrà presso l’auditorium della Croce Gialla in Via Fratelli Cervi a Chiaravalle.Sono previste proiezioni in vari cinema emiliani e non solo ed il film parteciperà a vari concorsi nazionali.

Per vedere il trailer http://www.youtube.com/watch?v=Jz3QeNqqvN0&feature=player_embedded






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2011 alle 15:23 sul giornale del 05 luglio 2011 - 1575 letture

In questo articolo si parla di attualità, Daniela Montali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mTY