Croce Rossa di Jesi: conclusa con successo l'esercitazione Nbcr

Esercitazione Nbcr 2' di lettura 13/07/2011 -

Domenica 10 Luglio si è svolta a Jesi, presso il locale comitato, una esercitazione teorico-pratica del Nucleo Regionale NBCR della Croce Rossa Italiana, coordinata dal responsabile Sig. Massimo Basili, con la collaborazione dei vicini Vigili del Fuoco. Nato nel 2009 per precisa volontà dei responsabili regionali della Croce Rossa (la Regione Marche è la seconda in Italia dopo il Trentino) conta oggi 56 unità selezionate con corsi di formazione annuali tra il personale dipendente e volontari dei vari Comitati delle Marche con maturata esperienza nel soccorso di emergenza, dopo aver superato i test psico-attitudinali.



Si è trattato di un incontro in cui si sono perfezionate le tecniche di impiego degli operatori e materiali chiamati ad intervenire in caso di incidenti in cui esista un pericolo alla popolazione dovuto a rischio nucleare, batteriologico chimico o radiologico, quali possono essere i trasporti di merci pericolose (benzine, gas, rifiuti speciali) o materie impiegate nelle lavorazioni industriali oppure per incidenti nelle strutture con apparecchiature per la radiologia e diagnostica fino alle più improbabili situazioni di attacco terroristico. In questi casi gli operatori, protetti con tute anticontaminazione di tipo 3 con maschera e filtri adeguati, portano soccorso psicologico e sanitario alle persone rimaste coinvolte nell'evento, dal punto in cui ci vengono affidate dai vigili del fuoco. Con una precisa sequenza operativa, vengono sottoposte ad una doccia per dilavare le sostanze aggressive e poi accompagnate al punto medico installato sul posto o al pronto soccorso dell'ospedale più idoneo. Sono quindi operazioni complesse che richiedono un addestramento continuo ed una forte sinergia con le squadre dei vigili del fuoco: è ciò che è stato provato in questa torrida giornata d'estate, con le operazioni di vestizione e svestizione degli operatori e prove di montaggio e smontaggio della tenda di decontaminazione. Programma intenso, ma tutto si è svolto per il meglio: appuntamento a fine luglio per la prossima esercitazione in notturna.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2011 alle 12:50 sul giornale del 14 luglio 2011 - 3800 letture

In questo articolo si parla di attualità, Croce Rossa Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/niC