Fp Cgil: turnisti della ZT5, indetto lo stato di agitazione

FP Cgil 14/07/2011 -

A recepimento della illegittima ed “antisindacale” Disposizione dell'ASUR del 28/06/2011 rivolta alle Zone Territoriali concernente l'ordine perentorio di “soppressione del pagamento dello straordinario al personale turnista per il servizio prestato in turno festivo infrasettimanale con recupero retroattivo dei pagamenti effettuati negli anni 2011, 2010 e precedenti”, il Direttore di Zona 5, Ing. Maurizio Bevilacqua, ha deciso di adottare analoga condotta “antisindacale”, senza il previsto ed obbligato preliminare confronto sindacale con la RSU, facendo redigere una relativa Disposizione dalla Unità Operativa Gestione e Sviluppo Risorse Umane il 7/07/2011 rivolta a “sopprimere il pagamento dello straordinario al personale turnista per il servizio prestato in turno festivo infrasettimanale con recupero retroattivo dell'anno 2011 entro il mese di Ottobre 2011”.



La scrivente FP CGIL ha già diffidato ufficialmente l'Ing. Maurizio Bevilacqua a ritirare predetta illegittima ed “antisindacale” Disposizione in occasione dell'ultimo Tavolo di Contrattazione del 11 Luglio 2011, intervenuta peraltro inopportunamente in presenza di una “vigente” Intesa sindacale sottoscritta con la RSU il 20 Febbraio 2003, che appunto chiariva e stabiliva definitivamente che “In caso di attività prestata in giorno festivo infrasettimanale deve essere corrisposto al personale turnista il compenso per lavoro straordinario, con la maggiorazione prevista per il lavoro straordinario festivo – sia in situazione di credito o di debito orario maturato nei confronti dell'Azienda – salvo che il dipendente non faccia richiesta di riposo compensativo entro 30 giorni”.

E notoriamente, gli Accordi o le Intese “vigenti” sottoscritte dal singolo Ente o Azienda non possono essere delegittimate o soppresse in alcun modo in vacanza di uno specifico confronto sindacale con le RSU.

Ma l'Ing. Maurizio Bevilacqua non ha dato alcuna risposta in merito.

Evidentemente non bastava quanto finora illegittimamente perpetrato a danno dei lavoratori turnisti a cura dei competenti ed autorizzati Uffici preposti alla rilevazione delle presenze/assenze, che illegittimamente hanno sempre negato il pagamento dello straordinario in questione al lavoratore turnista perché magari in situazione momentanea di debito orario (vincolo “antisindacale” assolutamente non previsto ne dal CCNL ne dall'Intesa “vigente” citata), ma occorreva aggiungere oltre al danno anche la beffa !

La prossima mossa “antisindacale” pronta in canna da parte dell'ASUR, dell'Area Vasta e delle Direzioni delle Zone Territoriali contro i lavoratori turnisti – magari approfittando della tanto auspicata, da molti, Contrattazione di Area Vasta, che dal 1° Gennaio 2012 dovrebbe prendere il posto della Contrattazione Decentrata Zonale, e dove dovranno sparire oltre ai Tavoli di Contrattazione Zonale anche le RSU, questo sperano in molti, non certamente la CGIL che avversa e contrasta tutto ciò da tempo !) – quale sarà ?

Magari la soppressione delle Indennità festive “intere” e “ridotte” perché, come sostengono l'ASUR e l'Area Vasta, il personale “turnista” è già abbondantemente indennizzato per il fatto dei turni con “l'Indennità giornaliera” Art. 44 del CCNL 1994 – 1997 ?

Pertanto, la scrivente FP CGIL, intendendo concretamente e compiutamente tutelare e difendere la dignità umana e professionale del personale turnista, chiede fermamente l'immediato ritiro della Disposizione impartita dal Direttore di Zona 5, Ing. Maurizio Bevilacqua, e fin quando ciò non avverrà dichiara indetto da ora lo stato di agitazione di predetto personale, e provvederà ad organizzare presidi e manifestazioni di protesta pubblica civile in occasione delle inaugurazioni programmate che si susseguiranno via via nell'ambito del percorso “Verso il Carlo Urbani … il Nuovo Ospedale di Jesi” (impegni formalmente assunti dallo stesso Direttore Ing. Maurizio Bevilacqua durante il Consiglio Comunale di Jesi del 17 Settembre 2010) alla presenza delle autorità e massime cariche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2011 alle 13:41 sul giornale del 15 luglio 2011 - 934 letture

In questo articolo si parla di attualità, fp-Cgil

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nlt