Monte San Vito: Futuro e Liberta’ dice no a questo elettrodotto!

Giorgio Sassi 14/07/2011 -

Si e’ tenuto presso il centro C. Urbani un’affollato e partecipato incontro tra le associazioni a tutela dell’ambiente e del territorio ed il rappresentante della soc. TERNA, argomento della serata la realizzazione dell’elettrodotto FANO-TERAMO e l’impatto sulla salute dei cittadini.



Due le considerazioni, una politica e l’altra tecnica. La prima ha visto l’intervento dell’attuale sindaco che ha sconfessato in maniera categorica e senza appello l’operato della vecchia amministrazione che aveva espresso un parere positivo alla realizzazione.

Un intervento in cui si è cercato di tracciare una linea netta e precisa tra le due amministrazioni: peccato che i partiti e le persone che oggi siedono accanto al sindaco Sartini sono le stesse che sostenevano la Sordoni e se di responsabilità si parla questa va divisa equamente tra tutti.

Alla serata, forse per questo, a parte il sindaco e vice sindaco nessun altro componente dell’attuale maggioranza era presente, forse hanno voluto evitare che qualcuno chiedesse cosa è successo perché si è cambiato così repentinamente parere.

Degli altri comuni che dire, dagli interventi è emerso che per un’opera con un impatto così destabilizzante nessuna amministrazione si è preoccupata di rendere partecipi i cittadini, addirittura a Morro D’Alba è stato respinto un ordine del giorno di FUTURO e LIBERTA’ che condannava questa realizzazione.

Dagli interventi di alcuni cittadini è emerso che hanno appreso che un cavo con una portata di 380 kw passerà sopra la loro testa solo da pochi mesi, a giochi quasi fatti.

Dal punto di vista tecnico si è ribadita l’impossibilità dell’“interramento”, la necessità di realizzare un’opera per la necessità di raggiungere il pareggio del fabbisogno regionale e la necessità di aggiornare la rete elettrica esistente ma nessun progetto di fattibilità, nessun studio sulla salute è stato presentato. FUTURO E LIBERTA’ continuerà nella sua opera di tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini sempre coerentemente con quanto sostenuto in tutte le sedi.


da Giorgio Sassi
Consigliere Comunale di Monte San Vito
Futuro e Libertà




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2011 alle 21:39 sul giornale del 15 luglio 2011 - 878 letture

In questo articolo si parla di attualità, fli, futuro e libertà per l'Italia, Giorgio Sassi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nnT





logoEV