Area Vasta: Belcecchi, è la scelta della Regione a seguire logiche campanilistiche

Fabiano Belcecchi 08/09/2011 -

Condivido appieno le parole dell'assessore regionale alla sanità Almerino Mezzonali: bisogna superare logiche campanilistiche. Infatti, come Mezzolani sa bene, in materia di sanità e sociale Jesi e ben 20 Comuni della Vallesina per oltre 100 mila abitanti, pur di diversi schieramenti politici, lo hanno fatto da tempo e oggi parlano ad una sola voce.



Proprio per questo la nostra protesta è legata al fatto che riteniamo come la scelta della sede di Area Vasta da parte della Giunta regionale sia stata dettata esclusivamente da logiche campanilistiche e territoriali, tra l'altro senza la benché minima consultazione degli enti locali.

Registro con particolare favore che questo mio pensiero trovi pieno riscontro nelle autorevoli parole della senatrice Silvana Amati, del collega di Senigallia Maurizio Mangialardi, dei consiglieri regionali Enzo Giancarli e Fabio Badiali e di quanti altri non mancheranno di far sentire la propria voce.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2011 alle 18:20 sul giornale del 09 settembre 2011 - 741 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabiano belcecchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/o0H