Morro d'Alba: incidente mortale, con il furgone contro uno scooter a Senigallia

roberto masiero 21/09/2011 -

Era in sella al suo scooter insieme alla moglie quando è si è scontrato con un furgone. Uno scontro violento che lo ha sbalzato a terra uccidendolo sul colpo. E' morto così Roberto Masiero, 65 anni, ex titolare del Roxy Bar. In prognosi riservata invece la moglie Elena che era sul sellino posteriore dello scooter.



L'incidente si è verificato mercoledì intorno alle 12.15 lungo la provinciale Sant'Angelo, all'incrocio con via della Querciabella. La dinamica esatta dello schianto è ancora al vaglio della Polizia Stradale ma la causa sarebbe da attribuire ad una mancata precedenza. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto lo scooter con in sella Masiero e la moglie stava uscendo da via Querciabella per immettersi sulla provinciale, in direzione della città, quando il furgone Fiat Ducato transitava lungo la strada.

Dai rilievi eseguiti è apparso il tentativo disperato del conducente del Ducato, M.P. un 52enne di Morro d'Alba rimasto illeso, di frenare per evitare l'impatto ma putroppo non c'è riuscito. Ed è stato proprio l'uomo, sotto shock, a prestare i primi soccorsi ai due scooteristi. Giunti sul posto i sanitari del 118 hanno solo potuto constatare il decesso di Masiero mentre la donna è stata trasportata in eliambulanza a Torrette e non sarebbe in pericolo di vita.

Roberto Masiero, che aveva lavorato in passato come agente di commercio e dopo era stato titolare del Roxy Bar, lascia oltre alla moglie Elena anche i figli Michela di 35 anni, Silvia di 34 e Lorenzo di 32.






Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2011 alle 23:59 sul giornale del 22 settembre 2011 - 1087 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, incidente mortale, roberto masiero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pCk


esprimo tutto il mio cordoglio e comprensione alla famiglia e sottolineo che quell'incrocio è molto molto pericoloso! Mi rivolgo ancora una volta a chi può e deve fare qualcosa: quell'incrocio è troppo pericoloso.