L'Ente Palio di san Floriano dona a Telefono Azzurro il ricavato della lotteria

Il presidente Catani e la coordinatrice Telefono Azzurro Micciarelli 24/09/2011 -

Sabato 24 settembre, alle ore 10.00, presso la sede di via Andrea da Jesi (Piazza Baccio Pontelli, Jesi), si è svolta la cerimonia di consegna da parte dell'Ente Palio del ricavato della lotteria di San Floriano a sostegno del Telefono Azzurro.



“Come da tradizione, la lotteria del Palio sostiene il volontariato che opera nel sociale - ha dichiarato Giancarlo Catani, presidente dell’Ente Palio – Durante le festività del Santo Patrono, quasi a simboleggiare il legame e la continuità tra le due più importanti manifestazioni religiose della città, quest’anno consegniamo il ricavato al Telefono Azzurro per la benemerita attività”.

A ritirare l’assegno, la coordinatrice Ambra Maria Micciarelli che ha ringraziato l’Ente Palio San Floriano per l’impegno e la sensibilità nei confronti dell’associazione: “È un gesto importante che esprime vicinanza e approvazione per il nostro operato – ha dichiarato la responsabile del Telefono Azzurro di Jesi Micciarelli – Colgo l’occasione per esprimere solidarietà nei confronti dei volontari del Palio che ogni anno coinvolgono giovani e bambini, entrando nelle scuole ed educando alla tradizione le nuove generazioni che sono il futuro di questa società”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2011 alle 16:29 sul giornale del 26 settembre 2011 - 915 letture

In questo articolo si parla di attualità, palio san floriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pGW





logoEV