Quantcast

Pd provinciale: a Monte San Vito l'anteprima degli “Stati generali della Cultura”

Stati generali della Cultura 2' di lettura 03/11/2011 -

Il PD è impegnato in queste settimane nella costruzione di una proposta di governo che metta il paese nelle condizioni di risollevarsi e di lasciarsi alle spalle la spirale del declino in cui il populismo demagogico e fallimentare delle destre lo ha precipitato in questi anni.



Vogliamo condividere con le forze vive della società un nuovo patto di inclusione e cittadinanza, che sappia ridare speranza e protagonismo a tante energie oggi disilluse e frustrate Abbiamo la convinzione che parte significativa di questo lavoro passi dalla capacità di riannodare i fili di una nuova alleanza per la cultura fondata sulla ricostruzione del nesso cultura- lavori-democrazia.

L’Italia deve tornare ad essere fabbrica di cultura. Per rafforzare la nostra identità nazionale, la nostra autorevolezza e riconoscibilità. Per fare emergere voci nuove e plurali. Per riattivare partecipazione, crescita economica, occupazione. Pensare insieme un vero progetto di riforma per la cultura italiana, che spazzi via la pericolosa retorica dell’attuale governo fondata sulla irricevibile equazione cultura/inutilità/inefficienza/spreco/privilegio.

Per affermare invece con forza che cultura significa innovazione per la crescita, e che questo settore dovrà essere centrale nella prossima agenda di governo.

Con questi obiettivi, il Partito Democratico terrà a Monte San Vito prima (Teatro La Fortuna, 25 novembre dalle ore 15 alle ore 23) e a Roma poi nelle giornate del 3 e 4 dicembre gli ‘Stati generali della Cultura’.

Quello di Monte San Vito sarà un’occasione importante a livello provinciale di confronto e scambio con il mondo vasto della cultura a livello provinciale. L’appuntamento nazionale preceduto da incontri provinciali e regionali, che coinvolgeranno quanti nei territori, in tempi così duri di crisi e di tagli, fanno in modo concretamente che la cultura viva: rappresentanti dei comuni, associazionismo e forze sociali, istituzioni e personalità del settore.

I documenti preparatori e il calendario delle iniziative sono consultabili al link: http://beta.partitodemocratico.it/doc/225174/litalia-torni-ad-essere-fabbrica-di-cultura.htm

L'incontro provinciale del 25 novembre a Monte San Vito è promosso dal Gruppo PD in Consiglio provinciale e dal PD della provincia di Ancona. Nei prossimi giorni sarà diffuso il programma dettagliato della Conferenza provinciale di Monte San Vito. Avrà inizio a partire dalle ore 15 e alle ore 21 si terrà un concerto jazz.

Per ogni informazione, scrivete a: pdprovincialeancona@alice.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2011 alle 19:36 sul giornale del 04 novembre 2011 - 711 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rcL





logoEV
logoEV