Quantcast

Monte San Vito - Morro d'Alba: Gianfranco Barchesi è il nuovo coordinatore Fli

3' di lettura 04/11/2011 -

Si è svolto ieri sera, il congresso del circolo FLI “Giovanni Gentile” di Monte San Vito/Morro d’Alba, per eleggere il nuovo coordinatore cittadino. Alla presenza del coordinatore provinciale e consigliere regionale Avv. Daniele Silvetti, l’assemblea ha eletto per acclamazione Gianfranco Barchiesi nuovo coordinatore di circolo il quale, subito dopo la sua elezione, ha nominato Silvia Petrini di Morro d’Alba come vice.



Grande partecipazione di iscritti e simpatizzanti, ha caratterizzato l’incontro con interventi che si sono focalizzati innanzitutto sui problemi che questa crisi economica e politica sta portando ai nostri territori e all’Italia, dal lavoro al problema di un futuro per i giovani, dalle pensioni alla sfiducia nella classe politica in genere, elencando soprattutto idee e proposte per migliorare questa situazione. Proposte che possano dar vita ad una nuova stagione e ad una nuova politica dove far ritrovare la credibilità della stessa e delle istituzioni.

Nei vari interventi, dove tutti hanno comunque augurato un buon lavoro al nuovo coordinatore, sono intervenuti i due consiglieri comunali di Monte San Vito e Morro d’Alba, Giorgio Sassi e Cristiano Bartolini. Sono stati loro a confermare che la costituzione di questo circolo comprendenti due realtà, non è stato altro che continuare la lunga e rafforzata collaborazione che già da parecchi anni hanno caratterizzato la vita politica dei due e di molti altri.

Hanno infine fatto una sintesi del lavoro che entrambi svolgono nei due consigli comunali e di tutte le iniziative svolte e che si svolgeranno da ora in avanti per far crescere il partito, ma soprattutto per riappropriarsi dello spazio che appartiene ad una forza di centrodestra come Futuro e Libertà, dove sicuramente non mancheranno temi e proposte sulle quali discutere.

Il coordinatore provinciale Silvetti, ha fatto poi il punto sul “Terzo Polo” nella nostra Provincia e Regione analizzando più in generale la situazione politica e soffermandosi soprattutto nel ribadire con forza che Futuro e Libertà avrà di fronte molte sfide alle quali non potrà e non dovrà tirarsi indietro, anche perché gli uomini e le donne che ne fanno parte sono di tutto rispetto e non verranno meno al confronto che si aprirà con le altre forze politiche e la società civile.

Lo stesso Silvetti ha poi ricordato gli importanti eventi che coinvolgeranno tutti gli iscritti da oggi fino al prossimo dicembre. Particolare importanza avranno il congresso provinciale del partito che si terrà il prossimo 26 novembre all’Hotel Federico II di Jesi, fino ad arrivare alla visita del Presidente Fini a Civitanova il 17 dicembre.

L’intervento conclusivo, non poteva che essere quello del nuovo coordinatore Barchiesi, il quale ha dato la massima disponibilità di collaborazione, anche con i coordinatori di altri circoli ed ha assicurato tutto il suo impegno affinché questo sia un punto importante di partenza per lavorare nell’interesse di FLI, ma soprattutto nell’interesse dei cittadini.


da Cristiano Bartolini
consigliere comunale FLI di Morro d’Alba







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2011 alle 22:05 sul giornale del 05 novembre 2011 - 2880 letture

In questo articolo si parla di politica, Cristiano Bartolini, Fli Morro d'Alba

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rgd





logoEV
logoEV