Quantcast

Santa Maria Nuova: la protezione civile si esercita, evacuate le sedi di 2 Comuni

2' di lettura 05/11/2011 -

Il gruppo dei volontari della protezione civile di Agugliano, coordinata dal Cav. Polenta ha organizzato una prova di evacuazione dallo stabile del sede comunale di Agugliano e di Polverigi. Per l’esercitazione sono stati interessati anche Carabinieri Vigili urbani l’Associazione Croce Gialla di Agugliano e chiaramente il reparto della Protezione civile Regionale (Marcellini e Giancolla).



La prova ha avuto inizio alle 9,30 quando dal COC Comunale di Agugliano è partito unallarme sismico che ha interessato le due sedi municipali. (Agugliano e Polverigi) Immediatamente sono partiti gli allarmi per i gruppi di volontari dei comuni dell’Unione dei Castelli che hanno coinvolto anche i gruppi di colontati di Camerata Picena, Offagna e Santa Maria Nuova. A seguito dell’allarme tutte le persone presenti nelle sedi comunali (impiegati e cittadini) sono uscite dallo stabile e sono state convogliante nei punti diraccolta.

L’esercitazione è continuata con la simulazione della presenza di un ferito, fatto che ha consentito di coinvolgere la Croce Gialla tramite il ponte radio installato per l’occasione: l’impiegato ferito è stato prelevato e trasportato nel punto medico avanzato predisposto presso la sede COC. Tuttal’esercitazione a permesso di verificare i tempi di reazione dal momento dell’emanazione dell’allarme, il coordinamento delle operazioni di intervento presso lo stabile e quello tra i gruppi di volontari interventi Si è colta l’occasione per sperimentare l’intervento per situazioni collaterali come la perdita di gas dalle tubature del metano e incidenti stradali causa la caduta di alcuni alberi nelle carreggiate.

Terminata l’esercitazione si è chiaramente fatto un resoconto tra tutti gli interventi per la valutazione dell’esercitazione. L’amministrazione comunale ringrazia la collaborazione offerta dai volontari dei comuni confinanti che hanno dimostrato ancora un volta che la preparazione che hanno raggiunto permette di operare con sicurezza ed efficacia A seguito della positiva esperienza fatta i gruppi hanno concordato di proseguire nella collaborazione per nuove prove di intervento.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2011 alle 17:04 sul giornale del 07 novembre 2011 - 1030 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile, ancona, polverigi, agugliano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rhv





logoEV
logoEV