Quantcast

Amministrative 2012: Coltrinari, l'IDV è nel centro-sinistra anche a Jesi. Ad Animali chiedo di rompere gli indugi

idv marche 1' di lettura 08/11/2011 -

"L’IDV persegue nel Comune di Jesi un’alleanza di centro-sinistra sul tipo del modello Marche, magari allargata a sinistra, sulla base di un programma che veda il rilancio della città su alcuni punti programmatici precisi: il lavoro,come elemento prioritario, la politica sociale ed ambientale,un’amministrazione pubblica più snella ed efficiente".



Il coordinatore provinciale IDV di Ancona Ennio Coltrinari, interviene in questo modo sulle prossime elezioni amministrative nella città del Barbarossa. Per quanto concerne le primarie di coalizione, lavoreremo per presentare una candidatura vicina a noi. Quella di Samuele Animali può andare bene, gli chiediamo di rompere gli indugi, se è interessato a rivestire un ruolo importante a Jesi, non esclusa la candidatura a Sindaco. Non si tratta di un giochetto ma di un fatto politicamente importante.

Siamo interessati che l’UDC come anche i repubblicani europei entrino a far parte della coalizione di centro-sinistra. L’IDV dichiara fin da ora la propria indisponibilità a perseguire un disegno terzo polista, perché troppo lontano dal nostro DNA di forza di centro-sinistra, impegnata come partito post-ideologico sul versante delle” cose del fare” con legalità e trasparenza.


da Ennio Coltrinari
segretario provinciale IdV Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2011 alle 16:42 sul giornale del 09 novembre 2011 - 766 letture

In questo articolo si parla di attualità, italia dei valori, ennio coltrinari, idv

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/roM





logoEV
logoEV