Quantcast

Filottrano: i sindacati incalzano l'Amministrazione che elude i tentativi di incontro

1' di lettura 09/11/2011 -

"Le scriventi Organizzazioni Sindacali rinnovano formalmente la richiesta di incontro", comincia così il fax spedito dai rappresentanti sindacali a Sindaco, Presidente del Consiglio comunale ed ai gruppi consiliari.



Così dopo la seconda lettera aperta al Sindaco, rimasta senza nessun riscontro, prosegue con un silenzioso diniego ad incontrarsi la vicenda che vede contrappposti l'Amministrazione ed i Sindacati, che forti della numerosa partecipazione all'assemblea del 26 ottobre, avevano auspicato un dialogo in un clima di serenità e collaborazione.

"La presente comunicazione - continua il fax - segue quelle già inoltrate nei mesi scorsi, ma inspiegabilmente non ancora riscontrate, nonostante attengano a questioni e materie regolate dalla contrattazione decentrata integrativa. Si ribadisce altresì l'urgenza di un passaggio in delegazione trattante, come peraltro previsto dal vigente sistema delle relazioni sindacali non certo per sbrigare una formalità, ma per soddisfare una precisa rivendicazione, tra quelle contenute nel mandato che la recente assemblea generale del personale ha consegnato al Sindacato".

La richiesta dei rappresentanti sindacali, Raschia della FP Cgil e Pizzichini della FPS Cisl, diventa poi pressante in conclusione quando "invitano perciò a fissare senza ulteriori indugi l’incontro sollecitato".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-11-2011 alle 17:40 sul giornale del 10 novembre 2011 - 593 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil cisl, paolo picci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rsU





logoEV
logoEV