Quantcast

E' finalmente arrivato il momento di assegnare “L’amico atletico” 2011

Fondazione Gabriele Cardinaletti 2' di lettura 15/11/2011 -

Andrà eccezionalmente in scena a pochi giorni dal prossimo Natale, la fase finale del Premio Nazionale “l’Amico Atletico”, giunto alla sua sesta edizione. Prevista inizialmente alla vigilia dell’estate come nelle passate edizioni, l’iniziativa della “Fondazione Gabriele Cardinaletti” Onlus di Jesi (An) www.fondazionegabrielecardinaletti.it, sempre sostenuta dalla UBI Banca Popolare di Ancona, è stata fatta slittare per evitare la concomitanza con manifestazioni e ritiri pre olimpici e mondiali dei tanti testimonial del Club Atletico.



Ad ogni buon conto, ora tutti i nodi sono stati sciolti e la manifestazione conclusiva è stata programmata per Lunedì 12 Dicembre 2011, presso la Sala “Luigi Bacci” del Centro Direzionale Esagono della Banca Popolare di Ancona, con inizio alle ore 18.

Il Premio Nazionale “L’AMICO ATLETICO” 2011 intende premiare gli sportivi che per stili di vita si sono distinti come portatori dei valori più alti dello Sport: lealtà, impegno, rispetto delle regole e dell’avversario, solidarietà.

Per la prima volta da quando il Premio è stato varato, quest’anno verranno premiati gli atleti meritevoli di tutte le regioni italiane dove si sono registrate segnalazioni degne di nota, al sito www.codiceatletico.it.

Le segnalazioni pervenute sono dall’inizio del mese di novembre al vaglio dei componenti del Club Atletico, di cui fanno parte oltre 100 campioni dello Sport, fra i quali: Demetrio Albertini, Andrea Bari, Stefano Cerioni, Andrea Cionna, Clarissa Claretti, Sandro Cuomo, Elisa Di Francisca, Giorgio Farroni, Marta Gambella, Josefa Idem, Andrea Lucchetta, Antonio Maestranzi, Michele Maggioli, Roberto Mancini, Anna Maria Marasi, Luca Marchegiani, Dino Meneghin, Adriano Panatta, Gianluca Pessotto, Francesca Porcellato, Paola Protopapa, Mason Rocca, Jessica Rossi, Alberto Rossini, Arrigo Sacchi, Alessandra Sensini, Massimo Silva, Giovanna Trillini, Valentina
Vezzali, Beatrice Vio, Andrea Zorzi e tanti altri.

Nei prossimi giorni saranno comunicati i destinatari degli ambiti riconoscimenti, assegnati grazie alla collaborazione con l’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) e la Commissione Atleti del CONI, oltre al Patrocinio della Struttura per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Coni, del CIP (Comitato Italiano Paralimpico), dell’ICS (Istituto per il Credito Sportivo), della Regione Marche, della Provincia di Ancona e del Comune di Jesi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2011 alle 16:59 sul giornale del 16 novembre 2011 - 1784 letture

In questo articolo si parla di attualità, Fondazione Gabriele Cardinaletti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rG5





logoEV
logoEV