Quantcast

Massaccesi (Una bella città): i Vigili urbani utili anche al contrasto allo spaccio, basta volerlo

1' di lettura 17/11/2011 -

Evidentemente, finora l’Amministrazione Comunale ci ha raccontato balle circa l’operatività dei Vigili Urbani, impossibilitati per regolamento ad operare dopo le ore 22,00, così “bruciando” le aspettative (legittime) di molti cittadini di veder impegnati sul campo più fattivamente, ed anche in orari più “difficili”, ed in momenti particolari, i Vigili Urbani.



Apprendiamo dalla stampa che, probabilmente nottetempo, e comunque senza avvisare il Consiglio Comunale, è cambiato il regolamento o le disposizioni date se è vero, come appunto letto sulla stampa, che – finalmente – si respira aria nuova e che si vedono impegnati i Vigili Urbani anche in operazioni di polizia giudiziaria, con un deciso apporto, pure nel blitz effettuato, in una operazione anti-droga nei pressi di Costa Mezzalancia.

Se è così, e se la collaborazione, oltre che proficua, è stata prestata legittimamente ed in virtù di poteri certamente esistenti, perché c’è tanta resistenza di Belcecchi e Co. a garantire – sempre –nuove e più efficaci forme di intervento ed operative, e prolungate pure come orario, da parte dei Vigili Urbani a favore della città?

Se c’è da cambiare un regolamento, attualizzarlo, renderlo più efficace e moderno, facciamolo: se ora i Vigili combattono anche lo spaccio di droga – ed è meritorio-, vediamo di fare qualche cosa di più, migliorandone anche la dotazione di mezzi.

O è il coraggio che manca a Belcecchi – Olivi e Co.?



da Daniele Massaccesi
Capogruppo "Una bella città"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2011 alle 16:19 sul giornale del 18 novembre 2011 - 636 letture

In questo articolo si parla di attualità, Daniele Massaccesi, Una bella città

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rMn