Quantcast

Straordinario avvistamento di una gru alla Riserva Ripa Bianca

La gru avvistata a Ripa Bianca 1' di lettura 19/11/2011 -

Sabato mattina è stata avvistata alla Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi presso la nuova area umida una gru (Grus grus).



Novembre mese di migrazioni: molto probabilmente questa gru proviene dal nord Europa (Scandinavia o Siberia) ed era diretta in Africa ma, con la nebbia di questa notte ha perso il gruppo. Era da piu' di dieci anni che non ne veniva avvistata una presso l'area protetta. Le basterà di nuovo un po' di sole per rimettersi in viaggio, raggiungere il suo gruppo ed arrivare a destinazione per lo svernamento in Africa. La gru è un uccello che puo' arrivare ad un'altezza di 120 cm e può pesare fino a 7 kg. L'apertura alare è di 180-240 cm.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2011 alle 15:13 sul giornale del 21 novembre 2011 - 703 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, wwf, Riserva Regionale Ripa Bianca di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rR4





logoEV
logoEV