Quantcast

Monte San Vito: gravissimo a Torrette dopo aver tentato il suicidio dandosi fuoco

Ambulanza 1' di lettura 21/11/2011 -

Una situazione drammatica quella vissuta da un passante che ha dato l'allarme. Un uomo che si dà alle fiamme in pieno centro storico.



L'uomo, L. T., originario di Monte San Vito, di 59 anni aveva progettato tutto recandosi in centro con una tanica di benzina per poi accendere il fuoco. Non si sanno ancora bene le cause del tentato suicidio.

Proprio mentre stava tentando la drammatica impresa, un passante che passava in quel luogo nei pressi del parco del Cardeto l'ha notato e dato subito l'allarme.
Sul posto sono subito accorsi polizia e il 118 che una volta arrivati si sono trovati davanti una scena raccapricciante di un uomo avvolto dalle fiamme. Il 59enne si trova ora ricoverato in condizioni gravissime all'ospedale regionale di Torrette.

Non era la prima volta che l'uomo minacciava il suicidio, nel passato aveva già compiuto atti lesionistici verso se stesso. Un dramma che si è svolto non lontano da Palazzo degli Anziani che proprio oggi aveva inagurato la sede con la seduta del Consiglio Comunale.






Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2011 alle 18:52 sul giornale del 22 novembre 2011 - 660 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, fuoco, fiamme, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/r2H





logoEV
logoEV