Quantcast

Vasta partecipazione all'assemblea jesina contro l'elettrodotto

elettrodotto 1' di lettura 22/11/2011 -

Il Comitato Territorio Sostenibile esprime la sua soddisfazione per l’assemblea pubblica  tenutasi a Jesi  venerdì 18 novembre sul progetto dell’elettrodotto Fano-Teramo 380.000 V,  che, nonostante l’assenza del Sindaco e della Giunta della città, ha visto la partecipazione di vari consiglieri e esponenti politici jesini,  dei rappresentanti delle  amministrazioni comunali di Senigallia, Monte San Vito, Polverigi, Osimo, Santa Maria Nuova e di associazioni territoriali.



L’assemblea, alla quale è intervenuto del prof. Paolo Ferloni dell’Università di Pavia, ha costituito un importante momento di informazione e riflessione sul progetto.

Si è infatti trattato delle conseguenze derivanti dalla sua eventuale realizzazione -impatto a livello ambientale, deprezzamento delle proprietà immobiliari e attività economiche interessate dal passaggio, possibili conseguenze negative sulla salute–, ma, soprattutto, dalla analisi dei dati presentati è nettamente emersa la domanda se quest’opera sia realmente necessaria, e se lo sia per il territorio marchigiano.

L’assemblea ha confermato la necessità e la volontà dei cittadini di tutelare i loro diritti costituzionalmente garantiti e ed ha invitato le amministrazioni locali e i Sindaci ad essere partecipi e protagonisti di questa battaglia.

All’incontro sono intervenuti anche gli analoghi comitati presenti nella regione Marche – il Comitato Territorio Attivo per la provincia di Pesaro-Urbino e il Comitato Salviamo Belforte per la provincia di Macerata – con i quali si è ormai consolidata la collaborazione e il coordinamento.

I Comitati contro l’elettrodotto hanno infine anche ribadito l’adesione alla petizione al Parlamento Europeo contro i rigassificatori del Conero, anche perché ritengono che essi siano strettamente connessi al progetto dell’elettrodotto stesso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2011 alle 22:07 sul giornale del 23 novembre 2011 - 822 letture

In questo articolo si parla di attualità, elettrodotto, Franca Gavini, Comitato Territorio Sostenibile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/r2h





logoEV
logoEV