Quantcast

Santa Maria Nuova: il contributo alla materna non è in discussione, si tratta sulle condizioni

Santa Maria Nuova 1' di lettura 26/11/2011 -

Di recente il responsabile del gruppo “Noi centro” di Santa Maria Nuova si è rivolto alla stampa locale manifestando preoccupazione riguardo al rinnovo della convenzione tra il Comune di Santa Maria Nuova e la scuola d’infanzia privata paritaria della frazione Collina.



L’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Angelo Santicchia, dichiara dal canto suo che il rinnovo della convenzione non è mai stato messo in discussione, ma chiarisce che ad ogni rinnovo di contratto non è scontato che le condizioni in scadenza rimangano immutate. Aggiunge Santicchia: “Stiamo riformulando la convenzione proprio nell’ottica di una buona e trasparente gestione del denaro di tutti i cittadini e non di qualcuno in particolare. Questo crediamo sia “buon senso” e “buona amministrazione”, piuttosto che “un laicismo anticlericale di vetusta memoria”, come dichiara il responsabile del movimento politico ed ex assessore Mastri in base alle sue attendibili fonti di informazione da lui stesso definite voci di paese”.

L'incontro per il rinnovo della convenzione tra il Comune e l'associazione Scuola Materna Collina che gestisce la scuola privata paritaria è già stato fissato per il giorno 29 p.v. ed in questa occasione verranno proposte le nuove condizioni per l'anno scolastico 2012/2013 ispirate a principi di equità di spesa tra i bambini che frequentano la scuola materna statale ed i bambini che frequentano la scuola privata paritaria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2011 alle 15:33 sul giornale del 28 novembre 2011 - 1598 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune Santa Maria Nuova, santa maria nuova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/sck