x

SEI IN > VIVERE JESI > CULTURA
comunicato stampa

Montecarotto: nasce il fotoarchivio storico della Pasquella

2' di lettura
2696

Nasce il fotoarchivio storico della Pasquella

Nell’ambito delle manifestazioni per ricordare Mario Giacomelli per iniziativa congiunta del Sindaco di Montecarotto Mirco Brega, dell’assessore alla cultura di Senigallia, Stefano Schiavoni e dell’assessore alla cultura di Montecarotto, Gianluca Chiodi, presso il Museo della Mail art di Montecorotto nella giornata del 6 gennaio, dedicata ai canti della Pasquella, si è svolto un incontro di fotografi, che ha avuto notevole successo di partecipazione e di proposte.

In apertura del’incontro Il direttore del Musinf, Carlo Emanuele Bugatti e Katiuscia Biondi, nipote di Giacomelli, autrice del libro su Mario Giacomelli, edito dal Sole 24 ore con presentazione di Achille Bonito Oliva, hanno ricordato come a Montecarotto, per i tradizionali canti della Pasquella, Mario Giacomelli si recasse annualmente per fotografare, insieme a Paolo Mengucci. Giacomelli e Mengucci giungevano a Montecarotto all’alba per accogliere e fotografare l’arrivo dei gruppi di cantori di questua. Le immagini sono documentate in alcune fotografie di Mario Giacomelli, che fanno ormai parte della storia della fotografia e sono conservate dal Comune di Montecarotto ed in negativi e provini, conservati da Katiuscia Biondi nell’archivio Giacomelli di Sassoferrato. Le fotogafie di Paolo Mengucci, che ritraggono Mario Giacomelli in azione a Montecarotto sono state pubblicate nel libro, curato dal prof. Bugatti, edito in occasione della mostra di Giacomelli alla Biblioteca nazionale di Parigi. In occasione di quella mostra varie fotografie scattate da Mengucci e relative a Giacomelli sono state pubblicate da giornali e riviste di tutto il mondo. Nel corso del meeting fotografico al Museo di Montecarotto è stato formalizzato il progetto della costituzione dell’Archivio storico fotografico dei Canti della Pasquella, finalizzato a documentare gli eventi annuali della manifestazione, partendo dal contributo storico di Mario Giacomelli.

Attraverso la proiezione video di una slide, curata da Patrizia Lo Conte, con la collaborazione di Alfonso Napolitano, è stata venerdì presentata la raccolta di 150 foto scattate nel 2010 da Giorgio Pegoli, Walter Ferro, Marco Mandolini, Patrizia Lo Conte, Stefano Bascone, Letizia Palazzesi, Stefania Ronchini, Paolo Livieri, Rolando Catalani, per il corso di fotogiornalismo del Musinf di Senigallia. La slide, che entrerà a far part dei materiali dell’Archivio storico fotografico è stata assai apprezzata. Il giorno 13 gennaio presso il Musinf di Senigallia il sindaco di Montecarotto Mirco Brega e l’assessore alla cultura di Senigallia Stefano Schiavoni incontreranno il comitato promotore dell’Archivio. Il Comitato promotore è stato costituito venerdì a Montecarotto per iniziativa del fotoreporter Giorgio Pegoli, che lo presiede. All’incontro hanno assicurato la presenza anche il fotografo Ruggero Passeri, dell’Osservatorio della fotografia di Roma e Anna Boschi, figura di riferimento della mail art italiana, che ha assicurato la sua collaborazione per la realizzazione di un’operazione di mail art relativa alle immagini fotografiche dell’Archivio e che interesserà il circuito internazionale della mail art.



Nasce il fotoarchivio storico della Pasquella

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2012 alle 15:47 sul giornale del 09 gennaio 2012 - 2696 letture