x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Maiolati Spontini: rinnovato il consiglio comunale dei ragazzi

2' di lettura
3554

da Istituto Comprensivo "C.Urbani"

Moie-Castelplanio-Poggio S. Marcello


Consiglio comunale dei ragazzi al completo con Giancalo Carbini e Nicola Brunetti

Cerimonia di insediamento del nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi sabato 14 gennaio, alle ore 10.30, presso la sala comunale 6001 di Moie. Presenti il sindaco Giancarlo Carbini, l’assessore all’istruzione Silvia Badiali, il vicesindaco Umberto Domizioli e l’assessore all’ambiente Fabrizio Mancini.

Ampia la partecipazione della scuola, con oltre trecento alunni delle classi quarte e quinte della scuola primaria “M.L.King”, di tutte le classi della secondaria di primo grado “G.Spontini”, con gli insegnanti, il dirigente Scolastico Nicola Brunetti, la referente del progetto Legalità Mara Ballarini, molti genitori.

Due le liste in competizione, con oltre quaranta studenti coinvolti, nelle elezioni che si sono svolte il 22 dicembre scorso, con il coordinamento degli insegnanti nell’ambito del progetto Legalità. Il nuovo sindaco dei ragazzi è Michele Meloni, della lista "Pronti…partenza…energia…arte, ambiente e via!". Il candidato del secondo gruppo: "Fatti valere…vota divertimento e sapere" è Riccardo Tiranti.

Con loro, fanno parte del nuovo consiglio Alessia Annibaldi, Sara Scortichini, Angelica Fileni, Diego Croci, Enea Marcantoni, Rossella Carlone, Federica Latini, Samuele Profili, Andrea Faccenda, Sofia Solazzi, Silvia Carbini, Michele Ciciliani, Nicolò Meloni, Gaia Grasso, Giada Celli, Nicol Taini, Gaia De Carlo, Nicolò Morazzini.

"Non dimenticatevi mai di sognare – ha detto Carbini nel suo saluto- e di impegnarvi per realizzare i vostri sogni".

Michele Meloni, dopo il passaggio delle consegne e gli auguri del sindaco dei ragazzi uscente Giuseppe Devanna, ha presentato le idee essenziali del suo programma: "L’ambiente è uno dei punti fondamentali: vorremmo attivarci per promuovere al meglio la raccolta differenziata, anche facendo delle gare a scuola, poi costruire un giardino botanico e organizzare delle passeggiate a cavallo. Per quanto riguarda lo sport e il tempo libero organizzeremo degli incontri con dei campioni dello sport e tornei di giochi vari. Poi attività culturali, con l’organizzazione di cineforum e la possibilità di costruire un piccolo teatro nel nuovo campus scolastico. Inoltre attività di assistenza e intrattenimento per anziani, disabili, persone in difficoltà. Infine uno sguardo alle differenti culture presenti nel nostro territorio con momenti di festa e di condivisione. Spero che tutte le proposte si possano realizzare con l’impegno e la presenza attiva di tutti noi."

Il dirigente scolastico Nicola Brunetti ha evidenziato la responsabilità concreta del consiglio comunale dei ragazzi, che ormai da dieci anni offre ai giovanissimi l’opportunità di partecipare da protagonisti alla vita sociale della cittadina, di far sentire la loro voce e far comprendere problemi ed esigenze al mondo degli adulti. Un’occasione per crescere nella coscienza civile e costituzionale, per educare alla legalità e alla convivenza democratica.



... Michele Meloni con il sindaco dei ragazzi uscente Giuseppe Devanna e Giancarlo Carbini
... Michele Meloni e Giancarlo Carbini
... Consiglio comunale dei ragazzi al completo con Giancalo Carbini e Nicola Brunetti


Consiglio comunale dei ragazzi al completo con Giancalo Carbini e Nicola Brunetti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2012 alle 19:30 sul giornale del 16 gennaio 2012 - 3554 letture