x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Maiolati Spontini: incontro pubblico sui piani di emergenza della Protezione civile

1' di lettura
861
dal Comune di Maiolati Spontini
www.comune.maiolatispontini.an.it

Marco Grizi, Assessore alla Protezione Civile
L’Amministrazione comunale organizza un’assemblea pubblica, in programma venerdì 27 gennaio, alle ore 21, alla biblioteca La Fornace di Moie, per illustrare alla cittadinanza i piani di emergenza della Protezione civile.

Dopo la distribuzione a tutte le famiglie di un opuscolo informativo, allegato al Giornalino comunale uscito a Natale, ecco un’altra iniziativa che ha lo scopo di “rendere tutti i cittadini consapevoli – spiega l’assessore alla Protezione civile Marco Grizi – delle emergenze a cui potremmo andare incontro nel nostro territorio. L’assemblea serve per spiegate in modo semplice e chiaro le principali norme di comportamento in caso di calamità: cosa si può fare prima, durante e dopo”.

Ma non solo. L’assessore spera che l’incontro pubblico serva anche ad avvicinare i cittadini alla realtà della Protezione civile in cui operano già diversi volontari. “Faccio a tutti un appello ad aderire al gruppo locale – dice l’assessore Grizi – e a mettere a disposizione le proprie capacità, tempo e professionalità per contribuire a rendere sempre più la Protezione civile, anche nel nostro Comune, un punto di riferimento e una sicurezza per la cittadinanza”.

L’incontro di venerdì sarà aperto a tutti e di carattere divulgativo mentre i volontari del gruppo comunale saranno coinvolti, come ogni anno, in attività di formazione, in esercitazioni e in prove, come quelle di funzionamento dei materiali in dotazione, in corsi per la costruzione di nodi o in lezioni di guida per fuoristrada 4x4. “Il Comune investe sulla Protezione civile – spiega l’assessore Grizi – e negli ultimi anni ha dotato il gruppo comunale di nuove attrezzature per fronteggiare al meglio eventuali rischi”.



... Marco Grizi, Assessore alla Protezione Civile


Marco Grizi, Assessore alla Protezione Civile

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2012 alle 15:50 sul giornale del 26 gennaio 2012 - 861 letture