<| /yobee 2>

Falco abbattuto dai cacciatori sulle colline di Sant'Angelo. Le foto

1' di lettura 25/03/2012 - Questo era un bel esemplare di falco "pellegrino" abbattuto in volo da qualche cacciatore.

Il Falco non è morto per cause naturali. Lo dimostra il modo in cui è morto: con le ali spiegate ed in mezzo al campo. I volatili non si lasciano morire per cause naturali mentre volano, ma si adagiano accovacciati nascosti da tutto e da tutti, del resto come tutti gli animali.

Il falco non rientra nel tipo di selvaggina da cacciare, e non mi pare che rientri in qualche ricetta di cucina. Uccidere il falco è stato del tutto inutile.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2012 alle 21:49 sul giornale del 26 marzo 2012 - 7179 letture

In questo articolo si parla di animali, attualità, sant'angelo, Gabriele Mesturini, falco pellegrino e piace a gabmest

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wWt





logoEV