Interporto: studenti dell'Istao studieranno l'integrazione dei servizi della Piattaforma Logistica delle Marche

Paradiso con i quattro studenti 1' di lettura 17/04/2012 - “Non voglio il libro dei sogni, voglio che analizziate la realtà economica, infrastrutturale e dei servizi logistici così come si presentano nei territori di Marche e Umbria e forniate uno studio approfondito”.

Con queste parole Nicola Paradiso, responsabile dell'area amministrazione e controllo di gestione, nonché dello sviluppo di strategie di business legate al trasporto intermodale e alla logistica di Interporto Marche Spa, ha salutato i quattro studenti dell'ISTAO, accompagnati dalla coordinatrice Ida Simonella che porteranno avanti uno studio sull'integrazione dei servizi della Piattaforma Logistica delle Marche: Porto, Aeroporto ed Interporto.

“La concentrazione di tre nodi infrastrutturali in 20 Km - ha detto Paradiso – è una grande opportunità che dobbiamo e possiamo sfruttare al meglio lavorando sull'integrazione dei servizi con l'obiettivo di essere competitivi sul mercato con un'offerta efficiente, completa e qualificata.”

Gli studenti per il periodo di 5 settimane osserveranno da vicino la realtà interportuale lavorando a contatto con lo stesso Nicola Paradiso e con lo staff di Interporto Marche, che sta portando avanti il progetto di fare dell'Interporto il perno intermodale nell'Italia Centrale.

“L'Interporto delle Marche - ha aggiunto Paradiso - ha avviato una fase nuova della sua storia recente.”. “Del resto – ha concluso – ormai le modalità di trasporto sono cinque e non più quattro come accadeva fino a 20 anni fa, perché al trasporto su gomma, ferro, acqua ed aria si è aggiunto anche il trasporto intermodale sul quale si gioca la partita vera dello sviluppo economico sostenibile”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2012 alle 17:16 sul giornale del 18 aprile 2012 - 2544 letture

In questo articolo si parla di economia, jesi, Interporto Marche spa, roberto pesaresi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xTJ





logoEV