Parcheggi rosa per mamme in attesa: la proposta di Dario Romano

parcheggi rosa 1' di lettura 18/04/2012 - Durante il Consiglio Comunale del 18 aprile ho ritenuto opportuno interrogare l’amministrazione comunale in merito ad una tematica particolarmente sentita e delicata.

In particolare, ho chiesto all’assessore Campanile, responsabile per la mobilità e quindi anche per i parcheggi, se fosse stato possibile istituire dei “parcheggi rosa” da inserire nelle zone strategiche della città, come ospedale, centro storico, ASUR. Tali posti sarebbero da riservare, gratuitamente, alle donne in gravidanza che così avrebbero una corsia preferenziale nella ricerca di un parcheggio.

La modalità di istituzione non sarebbe difficile, poiché basterebbe dipingere opportunamente gli stalli e collocare una segnaletica che comunichi la disponibilità di quei parcheggi per le future mamme. Alle donne che intendono fare richiesta basterebbe fornire un pass temporaneo della durata di un anno, ad esempio. Parecchi comuni (penso a Napoli, Cagliari, Arezzo, Teramo) si sono attrezzati per porre in essere diverse azioni a difesa delle donne in gravidanza, e in questo senso la risposta dell’assessore Campanile mi ha fatto capire che la volontà dell’amministrazione è quella di risolvere questa criticità.

Sarò contento di contribuire all’avvio di questo piccolo progetto, simbolo però di grande civiltà in un periodo in cui, a causa della crisi, le difficoltà per le categorie protette si stanno accentuando in maniera preoccupante.


da Dario Romano
Consigliere Comunale Vivi Senigallia




Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2012 alle 18:46 sul giornale del 19 aprile 2012 - 4925 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivi senigallia, dario romano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xWP





logoEV