x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

La medicina jesina vince un premio ... artistico

1' di lettura
2073
da Giovanni Filosa

Premio Arte nella dermatologia

La medicina jesina vince in campo artistico. il dottor Giorgio Filosa, primario del reparto di dermatologia del Carlo Urbani di Jesi, ha ritirato a Roma il premio “Arte nella dermatologia”, laddove l’accoppiamento, che sembra alquanto strano, serve, dicono gli Organizzatori, a “saper riconoscere, per curare o meno, i disegni, le forme, i colori nelle malattie della pelle”.

L’evento è stato organizzato, come per gli anni scorsi, da Dermart, che è un acronimo che significa “ dermatologia come arte”. Esistono molti collegamenti con l’arte in genere, di punti in comune ce ne sono tantissimi, perché la pelle, come un’opera pittorica, è sotto i nostri occhi. Il più immediato è il colore della malattia che, nella cute geneticamente chiara più facilmente, può consentire di fare diagnosi soltanto riconoscendo “quella particolare sfumatura” senza ricorrere ad esami o procedure diagnostiche. Osservare la pelle con la consapevolezza di effettuare una operazione di analisi “estetica” significa impegnarsi a riconoscere le malattie cutanee attraverso similitudini con le arti figurative. Sia i dermatologi che gli artisti lavorano attraverso la percezione visiva di un’immagine interpretandone le numerose proprietà: colore, trama (o texture), ombreggiatura, occlusioni, gradienti di sfumatura, contorni, dimensioni, simmetria, forma. Filosa ha vinto il primo premio con una foto dedicata alla capillaroscopia, che “è una tecnica non invasiva per lo studio delle malattie dermatologiche/reumatologiche di tipo autoimmune. La foto a sinistra è un esempio che si vede all’esame diagnostico, mentre quella a destra è il corrispettivo nell’arte, o nella natura, che il medico può correlare”. Il premio è stato consegnato dal signor Dantoni, responsabile marketing dell'Allianz Bank a Roma.



... Arte nella dermatologia
... Premio Arte nella dermatologia


Premio Arte nella dermatologia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2012 alle 14:06 sul giornale del 24 aprile 2012 - 2073 letture