Quantcast

I Lions piantano un milione di alberi

Lancione, Femina ed i ragazzi di Exodus (Foto: Anna Vincenzoni) 1' di lettura 30/04/2012 - Tutti sanno che gli alberi sono indispensabili ad un buon equilibrio ambientale ma forse non tutti conoscono i benefici che gli alberi sono in grado di portare: sono i polmoni del nostro pianeta, assorbono l’anidride carbonica e rilasciano ossigeno, riducono l’erosione del terreno, contribuiscono a proteggere le riserve locali d’acqua.

Piantare gli alberi è una delle cose più importanti che possiamo realizzare per la salvaguardia dell’ambiente.

Quest’anno, nell’ambito dei services dedicati alla tutela dell’ambiente, il Presidente internazionale dei Lions Clubs Wing-Kun Tam ha dedicato un progetto Lions all’obiettivo di piantare almeno un milione di alberi in tutto il mondo, per contribuire alla tutela dell’ambiente, dimostrando la nostra capacità di cambiare le cose.

I Lions di Jesi, con la collaborazione del Comune di Jesi e dei ragazzi della Comunità collegata alla Fondazione Exodus di Don Antonio Mazzi coordinati dal responsabile Roberto Femina, hanno dato vita, sabato 28 aprile 2012, all’iniziativa “Piantiamo un milione di alberi”, creando il Parco Armonia dinanzi alla Scuola G. Leopardi. Come già hanno fatto tanti singoli Club Lions, si è voluto effettuare un intervento piccolo, ma significativo nella direzione di migliorare la qualità del nostro territorio, aderendo con convinzione all’iniziativa di sensibilizzazione nei confronti della tutela dell’ambiente.

L’iniziativa ha visto anche la partecipazione di una classe di giovani studenti della Scuola Leopardi con la loro insegnante, che potranno ricordare l’impegno dei Lions nel servizio vedendo crescere anno dopo anno gli alberi che sono stati piantati.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2012 alle 11:09 sul giornale del 02 maggio 2012 - 881 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yrN





logoEV
logoEV