Quantcast

Amministrative 2012: l'appello al voto di Vannucci (PPSD)

Massimo Vannucci 2' di lettura 02/05/2012 - Tutto è pronto per le elezioni, siamo arrivati alla conclusione di una Campagna Elettorale che ha visto sul palcoscenico elettorale Jesino la partecipazione di numerosi protagonisti Vip della Politica e dello spettacolo Italiano per sostenere il loro candidato a Sindaco.

Sul palco si sono alternati i teatranti della vecchia politica quali: Maurizio Lupi, Roberta Angelilli, Mara Carfagna, Mariastella Gelmini, Enrico Letta e gli auguri di Gianni Letta, Lorenzo Cesa, Antonio Borghesi , prossimo sarà Massimo Donadi e ancora il comico Giuseppe Piero Grillo noto come Beppe che, dopo aver parcheggiato il suo camper contromano, con la sua voce antipolitica, si proclama come l’unica alternativa “alla politica che strangola gli Italiani - Parola di Mafioso”.

Carissimi elettori, carissimi Jesini, questi sono i personaggi che da anni ci governano e purtroppo hanno provocato al paese i danni a tutti noi noti.

Il PPSD non ha bisogno dei Vip, alle nostre spalle non abbiamo nessun Politico o Comico illustre, ma l'unica nostra forza è la voce del Cittadino Italiano e soprattutto, in questo momento, quella del Cittadino di Jesi.

La nostra Politica parte dal Popolo, questa è l’unica Voce che ci interessa, la Voce di tutti i Cittadini di Jesi ed è a loro che mi rivolgo ora, agli sgoccioli di questa Campagna Elettorale, ricordando che le Elezioni Amministrative 2012 sono ormai prossime, ed è giunto il momento di fare un appello ai Cittadini Jesini chiedendo una massiccia partecipazione alle prossime votazioni del 6 – 7 maggio.

E' vero, tutti noi siamo stanchi degli ormai vecchi Bunga Bunga, delle solite promesse mai mantenute e dei soliti discorsi, degli stipendi di onorevoli troppi elevati, di personaggi di spicco quali Tesorieri e Assessori che scappano con il "Bottino", adesso è ora di dire basta alla solita politica e ai soliti politici che promettono il cambiamento dopo 30 anni del Loro Mal Governo e ora di dire basta ai giornalieri suicidi di persone rimaste senza lavoro.

Caro Cittadino Italiano, caro Cittadino di Jesi, è' ora di esprimere il tuo disappunto recandoti alle urne votando la tua Voce, votando chi più ti rappresenta e non chi consegnerà Jesi ai soliti teatranti, pardon "Governanti".

Se voterai scheda bianca o nulla, perchè non ti senti rappresentato da nessun partito, in realtà, favorirai il partito con più voti.

Infatti anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

Beh, che dire: BUON VOTO a tutti e votate per chi porterà a Jesi la Voce dei Cittadini Jesini .


da Massimo Vannucci
Candidato PPSD Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2012 alle 08:46 sul giornale del 03 maggio 2012 - 1345 letture

In questo articolo si parla di attualità, Massimo Vannucci, partito popolare sicurezza e difesa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yuC





logoEV
logoEV