Quantcast

Grandi e piccoli Leoncelli jesini scendono in campo per il Kiwanis Club

2' di lettura 08/05/2012 - Una partita speciale e atipica è quella che verrà disputata giovedì 10 maggio alle ore 18,30 presso lo Stadio Comunale Carotti di Jesi nell'incontro 11 contro 100. A scendere in campo saranno infatti i Leoncelli di Amaolo, reduci dalla grande rimonta che ha portato la Jesina a concludere il campionato all'ottavo posto, e i bambini della scuola calcio, dalla categoria 2000 alla categoria 2006, che per un giorno avranno l'occasione di disputare una partita sul campo del Carotti con i propri beniamini della prima squadra.

Parteciperanno all'incontro anche la Edp Jesina Calcio Femminile e il San Marcello Calcio; la prima reduce da un'ottima stagione culminata con la promozione in Serie B delle giocatrici del calcio a 11 e la promozione in Serie A nel calcio a 5, la seconda approdata in Promozione.

L'ingresso sarà ad offerta libera e tutto il ricavato verrà devoluto al distretto Jesi-Ancona Nord del Kiwanis Club, Onlus impegnata nel finanziamento di progetti umanitari internazionali rivolti ai bambini.

"Cerchiamo di dare una mano ai bambini di tutto il mondo - spiega il Presidente del Kiwanis Club, distretto Jesi-Ancona Nord, il dottor Francesco Bravi - tra i vari progetti che abbiamo realizzato tengo a ricordare l'aiuto economico che abbiamo fornito a un ospedale leucemico di Kiev, dove il 100% dei bambini ricoverati muore. Un progetto su cui stiamo lavorando riguarda l'eliminazione del tetano infantile nei paesi dell'Africa ed è un'idea che stiamo portando avanti con l'Unicef. In cinque anni ci prefiggiamo di raccogliere i fondi necessari per sconfiggere il tetano, considerando che ogni vaccino costa 0,60 centesimi di euro."

"La stima e la fiducia che nutriamo nel dottor Bravi e nel Kiwanis Club ci hanno spinto a partecipare a questa iniziativa - commenta il Presidente della Jesina Calcio Marco Polita - credo sia necessario fermarci dalla routine quotidiana e pensare alle cose importanti, come i progetti che l'associazione Kiwanis cerca di realizzare. Invito gli sportivi a partecipare e a dare un piccolo contributo. Ci limitiamo alla sensibilità di ognuno di noi."

L'appuntamento è quindi per giovedì 10 alle 18,30 allo Stadio Comunale di Jesi.








Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2012 alle 15:22 sul giornale del 09 maggio 2012 - 471 letture

In questo articolo si parla di sport, jesinacalcio, ilaria cofanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yMJ





logoEV
logoEV