Quantcast

La squadra allievi dell’istituto “Pieralisi” di Jesi vince i campionati provinciali

La squadra allievi dell’istituto “Pieralisi” di Jesi campione provinciale 1' di lettura 09/05/2012 - Non riceveranno premi né voti migliori ma certamente gli studenti della squadra allievi dell’istituto “Pieralisi” di Jesi potranno fregiarsi di aver vinto una manifestazione importante. I ragazzi, infatti, si sono recentemente laureati campioni provinciali dei giochi studenteschi di calcio, nella categoria allievi.

La finale, che si è disputata sul campo in erba sintetica di Torrette, ha visto di fronte l’istituto Pieralisi, che annovera alunni dell’Ipsia e dell’istituto agrario “Salvati” di Monteroberto, e la temuta squadra del liceo scientifico “Savoia” di Ancona. Ebbene, dopo un primo tempo difficile, chiuso in svantaggio per 0 a 1, i ragazzi allenati dai docenti di educazione fisica Gianluca Fenucci e Floriano Marziali, hanno clamorosamente ribaltato la situazione nei minuti finali della partita che si è conclusa con un perentorio 3 a 1 a favore dei giovani dell’istituto jesino.

Gli alunni hanno ricevuto i complimenti da parte della dirigente scolastica dell’istituto Pieralisi, prof.ssa Costantina Marchigiani, che ha affermato come la partecipazione agli eventi delle manifestazioni sportive studentesche sia molto importante per la formazione e l’educazione dei giovani. Grande soddisfazione in tutto il team jesino che era composto da diversi giovani calciatori che fanno già parte di società rilevanti in ambito regionale e nazionale, come la Jesina, il Fano, la Junior Jesina, la Biagio Nazzaro Chiaravalle.

Questi i protagonisti della prestigiosa vittoria: Nicola Sgubbi, Yuri Marasca, Nicola Ambrosi, Gennaro Coppola, Alessandro Cameruccio, Riccardo Sgubbi, Andrea Ceccarelli, Tomas D’Antuono, Cristopher Ledesma, Karenn Onuoorah, Adama Sylla, Gabriele Panichelli, Filippo Carnevali, Francesco Federici, Marco Ciarimboli, Aroldo Sina, Salvatore Ferrante, Daniele Nisi, Serxhio Hajdajn.








Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2012 alle 15:32 sul giornale del 10 maggio 2012 - 3738 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yPn





logoEV
logoEV