Quantcast

Ballottaggio: Massaccesi (Jesiamo) ringrazia gli elettori ma guarda già alla prossima sfida

Daniele Massaccesi 1' di lettura 10/05/2012 - Un ringraziamento doveroso per un consenso personale immeritato (... si dice sempre così!), ma ora è necessario lavorare ancora di più, perché il progetto è di gruppo, di merito e di cambiamento, legato a Massimo Bacci, a cui molti cittadini hanno già dato assoluta fiducia.

Fuori dalle alchimie politiche e dalle strategie perdenti di dirigenti di partiti moribondi, o che rappresentano solo sé stessi, ora bisogna uscire dalla tenaglia di chi crede o cerca di catalogare o ghettizzare l'esperienza e la realtà di Bacci, di Jesiamo e di Patto per Jesi come espressione di parte - quella di centro destra -, facendo il gioco di Melappioni e co. (e speriamo inconsapevolmente), per rispondere solo alle esigenze ed alle istanze dei cittadini che vogliono fortemente discontinuità e cambiamento, stanchi di stantii giochini politici.

Sarebbe da sciocchi e da sordi non ascoltare quelle voci, di persone - molte - finora trascurate od emarginate, e francamente oggi ben più interessanti di tanti balbettii.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2012 alle 21:35 sul giornale del 11 maggio 2012 - 1060 letture

In questo articolo si parla di attualità, Daniele Massaccesi, Jesiamo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yT1





logoEV
logoEV