Quantcast

Poggio San Marcello: torna la festa della Madonna del Soccorso

La statua lignea della Madonna del Soccorso realizzata nel 1608 2' di lettura 11/05/2012 - La comunità parrocchiale di Poggio San Marcello propone la festa della Madonna del Soccorso con tante iniziative per la comunità locale e per i fedeli che arrivano dai paesi vicini.

Domenica 6 maggio sono iniziate le celebrazioni con la processione per accompagnare la seicentesca statua lignea della Madonna dalla sua sede nel Santuario in piazza alla chiesa parrocchiale di San Nicolò dove resterà fino alle ore 21 del 27 maggio.

La sera di venerdì 11 maggio alle 22 è previsto l’arrivo di un gruppo di pellegrini a piedi da Moie mentre altri pellegrinaggi arriveranno da Rosora e da Castelplanio la domenica mattina della festa. Il programma di sabato 12 maggio è dedicato ai bambini e alle famiglie: nel pomeriggio alle 17 ci sarà una processione e la benedizione eucaristica con i bambini; in serata alle 21 sarà celebrata la Santa Messa con le coppie che ricordano i loro anniversari di matrimonio.

Nella domenica della festa, il 13 maggio, ci saranno Sante Messe alle 7, alle 8, alle 9,30 e alle 11. Il Vescovo Gerardo Rocconi prenderà parte alla processione delle 17 per le vie del castello di Poggio San Marcello alla quale partecipano sempre numerosi fedeli, i confratelli e i musicanti della Banda “L’Aurora”. La festa proseguirà con un breve concerto della banda, l’estrazione della lotteria e uno spettacolo di fuochi d’artificio.

Nei giorni precedenti la festa, padre Valentino Natalini è presente a Poggio San Marcello per guidare gli incontri e le celebrazioni insieme al parroco don Mariano Piccotti. Padre Natalini propone delle riflessioni sul tema “san Francesco e la Madonna” evidenziando diversi aspetti della vita del Santo. Nella celebrazione dedicata ai malati ha invitato tutti a lodare sempre il Signore, in ogni situazione della vita, come ha fatto Francesco d’Assisi che, completamente cieco, è stato capace di scrivere il Cantico delle Creature.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2012 alle 11:55 sul giornale del 12 maggio 2012 - 3817 letture

In questo articolo si parla di chiesa, attualità, jesi, diocesi di jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yUT





logoEV
logoEV