Quantcast

Osimo: controlli antidroga, nei guai anche un 20enne di Filottrano

2' di lettura 12/05/2012 - Un fiume di droga pronto a finire sul mercato della zona a sud di Ancona. I Carabinieri di Osimo hanno sgominato un traffico di stupefacenti nel corso di un’operazione antidroga partita alle 18 di venerdì e terminata alle 2 del mattino di sabato.

In manette è finito un anconetano di 33 anni, Fabio Campitello, incensurato ed insospettabile giovane di una famiglia benestante della città. L’arresto è avvenuto ad Offagna, alle 19.15 di venerdì, quando Campitello è arrivato nel borgo medioevale a bordo di una moto per fermarsi nei pressi di un bar del centro.

Le forze dell’ordine, ad Offagna per controlli, hanno subito notato l’atteggiamento sospetto dell’uomo, che ha trascorso diversi minuti al telefono con fare circospetto e guardingo. I Carabinieri hanno deciso di intervenire e già dopo le prime domande l’uomo ha iniziato ad assumere un atteggiamento arrogante e di sfida.

Il motivo? A bordo della moto Campitello aveva 14 involucri contenenti 15 grammi cocaina, già pronti per lo spaccio. Non solo: l’uomo era in possesso di altri 14 grammi di droga, che avrebbero potuto fruttare 1.500 euro. La sostanza stupefacente era stata nascosta dietro una grossa libreria nella casa anconetana dove Campitello viveva con i genitori, insieme ad un bilancio ed alcune confezioni di farmaci da usare per tagliare la cocaina stessa prima dello smercio.

Altri fermi per droga anche a Loreto ed Osimo. Nella frazione lauretana di Villa Musone i militari hanno fermato due giovanissimi della zona: uno di loro aveva infatti in tasca mezzo grammo di hashish.

Ad Osimo, invece, è finito nei guai un ventenne di Filottrano, fermato dai Carabinieri mentre era alla guida della sua auto in condizioni psico-fisiche decisamente precarie. Il ragazzo è stato accompagnato al Pronto soccorso di Osimo, dove è stato sottoposto ad alcuni esami clinici. L. C. (queste le iniziali del fermato) è risultato positivo e saturo di cocaina, monoacetilmorfina, benzoilecgonina, codeina e morfina. Per lui è scattata una denuncia per guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti.








Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2012 alle 13:41 sul giornale del 14 maggio 2012 - 1272 letture

In questo articolo si parla di cronaca, offagna, emanuele barletta, droga osimo, notizie osimo, cronaca osimo, notizie loreto, carabinieri osimo, cronaca ancona, cronaca marche, fabio campitello, notizie ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yXZ





logoEV
logoEV