Quantcast

Ballottaggio: Rizzitiello (Jesiamo), il VoIP. Uno stimolo per l’innovazione.

Daniel Rizzitiello 1' di lettura 15/05/2012 - Il VoIP, la mia battaglia personale. Chiamare in Italia e all’estero a costi quasi nulli: questa tecnologia lo consentirebbe, aiutando tante imprese e famiglie. Pensiamo ad una giovane mamma: con il VoIP potrebbe lavorare da casa, oppure a uno studente, che potrebbe telefonare usando il proprio computer, dotato di collegamento ADSL. Ma pensiamo anche ai risvolti di una simile tecnologia se usata in Comune.

In JesiAmo ho trovato l’apertura a questa ed altre potenzialità, di cui una Amministrazione intelligente dovrebbe approvvigionarsi, soprattutto in tempi nei quali proprio la tecnologia, oltre a venire incontro ai bisogni delle persone, può dare notevoli margini di risparmio alle casse pubbliche, affamate da decenni di cattiva gestione delle risorse disponibili.

Massimo Bacci è persona aperta e sensibile agli impulsi provenienti dai giovani ed anche in questo rappresenta il cambiamento, quella svolta di cui Jesi ha davvero bisogno. Il VoIP potrebbe essere introdotto in Comune e costituire una notevole fonte di risparmio per consentire l’impiego di eventuali risparmi verso altre priorità.

Il 20 e 21 Maggio, la città ha un appuntamento con il futuro. Non dobbiamo mancare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2012 alle 16:41 sul giornale del 16 maggio 2012 - 774 letture

In questo articolo si parla di attualità, daniel rizzitiello, Jesiamo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/y5v





logoEV
logoEV