Quantcast

Ballottaggio: centrosinistra, come cambia la città. Solidarietà, cultura, creatività

La coalizione di centrosinistra 1' di lettura 17/05/2012 - Abbiamo già le idee per dare corpo al nostro cambiamento. Bisogna anche dire che ogni cambiamento avviene e si realizza quando c’è l’esperienza e la cultura di governo.

Servizi sociali, servizi sportivi, la vitalità dell’associazionismo, istituzioni culturali in buona salute e vivaci, volontariato, l’associazionismo culturale sono temi importanti al centro della riflessione della coalizione e che vanno nella direzione dell’ascolto e della pratica di un metodo di governo di vera partecipazione. Il volontariato, ad esempio, con una bozza di protocollo di intesa tra comune e associazioni, è sicuramente una presenza determinante in città non solo per aumentare la qualità di alcuni servizi alla persona, ma anche per testimoniare come sia diffusa e radicata la cultura della solidarietà.

La proposta del centrosinistra guarda con molta attenzione a questi temi, con una solidità che va ribadita anche nel momento in cui, insieme e in modo partecipato, progettiamo una Jesi di nuovo protagonista, dinamica, che contrasta attivamente una crisi pesante, dando il meglio di sé.

Saper valutare questa situazione nelle sue sfaccettature è proprio di chi ha maturità, equilibrio, ma anche la forza e l’energia di rinnovarsi al suo interno, per rinnovare l’esterno.

Questa maturità e questa energia le ritroviamo tutte intere nella composizione e nella forza di coesione degli eletti della coalizione guidata da Augusto Melappioni.

I nuovi consiglieri comunali del centrosinistra, in prima fila i giovani, sono preparati e determinati a svolgere compiti di rinnovamento e di concreto e reale cambiamento, il quale si realizza se l’energia delle nuove generazioni si unisce alla maturità e all’equilibrio di una guida competente.


da Coalizione di Centrosinistra
Partito Democratico  - Italia dei Valori – Sinistra Ecologia e Libertà – Partito Repubblicano Italiano
Partito Socialista Italiano – Partito dei Comunisti Italiani





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2012 alle 21:44 sul giornale del 18 maggio 2012 - 796 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zcR





logoEV
logoEV