Quantcast

Ballottaggio: Dignani (Sel), al voto per, al voto contro

Sel per Melappioni Sindaco 1' di lettura 17/05/2012 - Siamo arrivato al voto del ballottaggio, con due diverse ed opposte strategie: chi ha fatto una campagna elettorale sempre contro un progetto politico, Bacci e chi ha fatto una campagna elettorale per un progetto politico, Melappioni.

La differenza si fonda sui contenuti, chi è contro non ne ha e si propone contro chi invece ha dei concreti contenuti politici.

La coalizione di centro sinistra che sostiene Melappioni, possiede quella diversità culturale tale da aver realizzato un programma condiviso ed articolato per lo sviluppo di Jesi e per la tutela dei suoi cittadini in particolare di quelli più deboli ed esposti.

Melappioni si propone ai cittadini di Jesi con un programma fondato sulla partecipazione, sul coinvolgimento dei cittadini sulle scelte programmatiche: per il lavoro ed i diritti dei lavoratori, per le donne e dei giovani che hanno più di altri il problema di trovare lavoro, per l’ambiente, per i beni comuni, per la mobilità sostenibile, per lo sviluppo ecosostenibile, per la Jesi esempio e riferimento politico e sociale per tutta la vallesina.

In questo momento sociale importante e delicato serve ritrovare quella volontà di rinnovamento e rigenerazione dell’idea di fare politica per la collettività, per la Jesi ritrovata nei valori della sinistra, per il bene dei cittadini, Melappioni rappresenta quella politica di sinistra rinnovata per tutti noi.


da Andrea Dignani
Sinistra ecologia e libertà Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2012 alle 22:16 sul giornale del 18 maggio 2012 - 1092 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zcW





logoEV
logoEV