Quantcast

Ballottaggio: Giampaoletti (Insieme Civico) risponde al Movimento 5 Stelle sulla coerenza

Insieme Civico 1' di lettura 18/05/2012 - Al sottoscritto non interessa la poltrona visto che è stata acquisita con il primo turno di elezioni. Inoltre ho deciso con la lista Insieme Civico di continuare con la coerenza di un cambiamento della città senza promesse di poltrone che al vostro candidato Massimo Gianangeli nel febbraio 2011 aveva accettato verbalmente sia la poltrona di assessore che l'appoggio al ballottaggio.

Inoltre tutti sono buoni a prendere i voti che piovono dal cielo con un comico che a livello nazionale a pompato attraverso la tv e testate giornalistiche.

Non si può criticare solamente, ma si deve mettere la faccia e credere nel progetto, non fare i conigli magari pensando alla poltrona delle prossime elezioni politiche.

Infine per le altre liste la decisione è stata presa da loro senza tener conto della coalizione e il sottoscritto non ha voluto degli inciuci sottobanco, ma ho richiesto la trasparenza, come è stato fatto con Bacci.

Prima di criticare pensate a quello che avete fatto, prima il vostro gruppo con il candidato Sindaco, avete predicato per il cambiamento, per il rinnovamento, poi avere girato la testa solamente per i vostri conti e le vostre future poltrone nazionali e regionali.

Questa è la vostra coerenza con il cittadino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2012 alle 16:34 sul giornale del 18 maggio 2012 - 564 letture

In questo articolo si parla di attualità, Marco Giampaoletti, insieme civico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zeq





logoEV
logoEV