Quantcast

Bacci ringrazia i cittadini elettori ... e non

Massimo Bacci 1' di lettura 22/05/2012 - Qualcosa è cambiato e oggi possiamo guardare con rinnovata fiducia al futuro. La città ha creduto e voluto una svolta storica, perché le persone hanno scelto le persone.

Sono consapevole che ad attendermi c’è un lavoro molto duro e responsabilità notevoli ma le affronterò con determinazione, forte di una carica nascente dalla fiducia dei cittadini e dall’entusiasmo di quanti mi hanno accompagnato. La squadra è quasi pronta e saremo operativi da subito.

Ovviamente, non posso non ringraziare coloro che hanno creduto in me, il cui numero è raddoppiato rispetto alla prima tornata del 6 e 7 maggio, segno eloquente di come, cadute le pregiudiziali ideologiche, gli elettori abbiano guardato alle persone.

Vorrei tuttavia rivolgermi anche ai tanti che non hanno votato o hanno votato l’altro candidato per rassicurarli che non sarò il sindaco di alcuni, ma di tutti, pronto all’ascolto e disponibile al confronto.
Sempre.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2012 alle 14:19 sul giornale del 23 maggio 2012 - 785 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, valentina vezzali, Massimo Bacci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zns





logoEV
logoEV