Quantcast

Latini: Bacci è il segno della svolta richiesta dalla popolazione

Dino Latini 1' di lettura 23/05/2012 - Contro ogni previsione formulata dagli apparati politici, gli jesini hanno scelto Massimo Bacci per guidare la città nel prossimo quinquennio.

Si tratta di un segnale estremamente chiaro: la gente non vuole più delegare il potere alle segreterie dei partiti tradizionali e preferisce indirizzarsi verso la rappresentanza offerta dalle liste e dai movimenti civici.

A nome mio personale e del movimento delle Liste Civiche, formulo al neo-sindaco i migliori auspici di buon lavoro e soprattutto l’augurio di non perdere mai il contatto diretto con la gente di Jesi che lo ha eletto.



da Dino Latini
Presidente della Commissione Bilancio
della Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2012 alle 18:08 sul giornale del 24 maggio 2012 - 777 letture

In questo articolo si parla di attualità, dino latini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zsg





logoEV
logoEV