Quantcast

Bacci: improbabile la nomina di un settimo assessore

Massimo Bacci 2' di lettura 25/05/2012 - E’ al lavoro per individuare il sesto assessore il neo sindaco di Jesi, Massimo Bacci, in vista il primo consiglio comunale fissata per sabato 9 giugno: “Sto cercando di individuare la persona più adatta a ricoprire il ruolo: in base alle capacità ed ai meriti verrà scelto un tecnico per completare la squadra”.

Anche se non è escluso al 100% il ricorso alla possibilità di nominare un settimo assessore Bacci sembra propenso a non incrementare i membri della nuova Giunta: “Abbiamo dichiarato che saremmo stati attenti a tagliare i costi e se riesco a trovare la persona giusta vorrei evitare di ricorrere al settimo Assessore anche se ce ne sarebbe la possibilità. Vorrei cominciare da subito a dare un segnale di attenzione alla spesa”.

Sono circolate voci di un rimescolamento delle deleghe con l’Assegnazione a Sergio Garofoli, già Assessore ai Lavori Pubblici, anche delle deleghe per l’Urbanistica: “Non nego di averci pensato per un po’, spiega Bacci, ma sono giunto alla conclusione che le due deleghe sono su due piani diversi e prevedono personalità diverse per essere affrontate al meglio quindi mi sento di escludere una scelta in questo senso”.

Il Bilancio, sempre lui, è nei pensieri l’elemento che preoccupa di più chi si trova ad amministrare di questi tempi: “La prossima settimana, lunedì incontrerò il responsabile dei servizi finanziari proprio per prendere visione in maniera approfondita del bilancio e vedere quali saranno i margini di manovra. Mi rendo già conto che molte cose sono state definite dalla precedente amministrazione e questo restringe un po’ le possibilità, non solo sul bilancio, ma anche su altri aspetti. Ad esempio ho appreso oggi che il programma di Jesi Estate è stato in pratica chiuso impegnando tutti i fondi disponibili e lasciandoci quasi nell’impossibilità di scegliere. Ora stiamo lavorando per verificare se coinvolgendo le associazioni si può implementalo rendendolo più ricco”.

La prossima settimana il sindaco Bacci ha intenzione anche di incontrare il personale secondo quanto previsto nel programma elettorale per una conoscenza reciproca ed avviare le basi di un rapporto di reciproca collaborazione rivolto all’incremento dell’efficienza della macchina comunale.






Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2012 alle 23:56 sul giornale del 28 maggio 2012 - 977 letture

In questo articolo si parla di attualità, paolo picci, Massimo Bacci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zAi





logoEV
logoEV