Quantcast

Rugby: under 26, superato nettamente il Pisa (50-8), domenica sfida a Cesena per il primo posto

Rugby Jesi 70 1' di lettura 28/05/2012 - La under 16 della Baldi Rugby Jesi '70 batte ancora Pisa con un rotondo 50 a 8. La prima partita del girone di ritorno, disputata ieri alle ore 12:30 contro i pari età toscani, ha visto l’ottima prestazione dei leoncelli che si sono imposti molto più agilmente rispetto alla partita d’andata in trasferta.

Grassetti e compagni riescono così a mettere in classifica il punto in più del bonus, il che fa ben sperare per la partita di domenica prossima contro il Cesena, la quale varrà l’accesso alla finale del torneo Gran Ducato.

L’aver analizzato gli errori commessi nella partita di andata, in cui i ragazzi bianco-verdi avevano vinto di misura 5 a 7, ha dato i suoi frutti. Jesi ha dominato gran parte della gara, concedendo pochissimo agli avversari. Pressione e aggressività sui punti di incontro sono stati i punti di forza dei giocatori di Possedoni, che sono andati in meta per ben otto volte. Molto bene anche il gioco al largo dove i tre quarti hanno saputo sfruttare bene gli spazi.

Formazione: Marco Marchegiani, Luca Marzioni, Samuele Zagaglia, Ivan Stronatti, Fabrizio Moretti, Renato Compagnucci, Nicola Moretti, Giuseppe Grassetti, Jonty Held, Marco Cardinali, Exsaucer Luzolo, Andy Velai, Dylan Reilli, Cristiano Bicchieri, Pierorso Gasperini, Daniel Conte, Alex Mattioni, Angelo Maria, Luca Filippetti, Arturo Santoni, Ulisess. Il prossimo incontro, domenica 3 giugno alle ore 16:30 a Cesena, varrà il primo posto del girone.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2012 alle 17:49 sul giornale del 29 maggio 2012 - 932 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, rugby, rugby jesi 70

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zES





logoEV
logoEV