Quantcast

Monsano: a giugno cominciano i lavori di restauro del Palazzo Comunale

Il Palazzo comunale di Monsano 1' di lettura 29/05/2012 - Nel prossimo mese di giugno inizieranno i lavori riguardanti il restauro e risanamento conservativo della copertura della sede municipale, in piazza Matteotti.

Il progetto, a cura dell’Arch. Stefano Cantarini, per complessivi € 99.000, avrà la durata di circa quattro mesi, e riguarda il rifacimento del tetto, con la messa in sicurezza dell’edificio e degli uffici comunali sottostanti.

Si tratta di un intervento particolare e molto delicato, visto che si va ad operare su una parte rilevante del “Castello” di Musiano”, edificato alla fine del XIV secolo, come cinta muraria realizzata a difesa della popolazione residente e della “campagna”, che poteva trovarvi rifugio in situazioni di pericolo (invasioni, guerre, brigantaggio etc).

L’intervento, resosi indispensabile a causa delle precarie condizioni dell'antica struttura lignea, tale da compromettere l’incolumità dei dipendenti comunali, è stato visionato dalla Soprintendenza delle Belle Arti delle Marche.

Verranno sostituite le vecchie travi in quercia ammalorate, tutti i listelli in legno e le pianelle in cotto rotte, e rifatta completamente la copertura, con l’adeguato isolamento. Verranno inoltre sostituite le gronde di scolo, e restaurato il cornicione in legno su piazza Mazzini. Nell’occasione, verrà reinstallata anche la vecchia campana comunale, risalente al ’700 e finemente lavorata.

L’intervento si inserisce nella lunga, concreta opera di messa a norma e di riqualificazione del patrimonio pubblico messa in atto dalla Giunta Fioretti sia dal suo primo mandato amministrativo, nel 2004.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2012 alle 14:25 sul giornale del 30 maggio 2012 - 907 letture

In questo articolo si parla di attualità, monsano, Comune di Monsano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zGG





logoEV
logoEV