Quantcast

Terremoto in Emilia, trema anche Jesi

terremoto 1' di lettura 29/05/2012 - Nuova scossa di terremoto nel nord Italia, con epicentro in Emilia Romagna nelle zone di Mirandola e Finale Emilia, avvertita anche in tutta la Regione Marche.

Martedì mattina, attorno alle 9 in punto, una scossa di terremoto di magnitudo 5.8 Richter è stata avvertita in tutto il Nord Italia. Il fenomeno sismico, durato circa dieci secondi, è stato avvertito distintamente in tutta la Regione, dove sono state molte le persone ad accorgersi della scossa.

Ancora una volta l’epicentro è stato registrato in Emilia, ma la scossa si è fatta sentire anche a Milano, in tutta la Lombardia, in Toscana, nelle Marche e nel Veneto.

Sette minuti dopo nella stessa zona una seconda scossa ha raggiunto magnitudo 4.






Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2012 alle 09:39 sul giornale del 30 maggio 2012 - 2467 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zGf





logoEV
logoEV