Quantcast

Volley: la Monte Schiavo Pallio pronta per lo scatto finale nel Campionato Under 16

La Monteschiavo Pallio Volley 3' di lettura 30/05/2012 - Si sta per concludere la marcia di avvicinamento della Monte Schiavo Pallio e della Monte Schiavo Prillo alle finali nazionali.

La prima è attesa da una breve trasferta visto che l’atto conclusivo del campionato di Under 16 femminile si consumerà dal 31 maggio al 3 giugno a Lucrezia di Cartoceto, nella vicina provincia di Pesaro Urbino.

La seconda squadra impegnata nella corsa allo scudetto giovanile è la Prillo, nella categoria Under 18. Anche in questo caso stiamo attendendo il completamento dello schieramento per le finali nazionali di Under 18 in programma a Potenza dal 7 al 10 giugno.

Ecco, intanto, le sedici squadre che, da domani, si daranno battaglia per conquistare lo scudetto italiano di Under 16 a Lucrezia.

PIEMONTE Mastergroup Pall. Acqui (AL)

LIGURIA Pallavolo Sarzanese (SP) – qualificata da Fase Interregionale

LOMBARDIA 1 Volley Bergamo

LOMBARDIA 2 Amatori Atletica Orago (VA)

VENETO 1 Brunopremi.com Bassano (VI)

VENETO 2 Service Med San Donà (VE)

FRIULI VENEZIA GIULIA APDC Chions (PN) – qualificata da Fase Interregionale

EMILIA ROMAGNA 1 Andrelini Unicom Starker Modena

EMILIA ROMAGNA 2 Idea Volley Zola predosa (BO)

MARCHE Monte Schiavo Pallio Jesi (AN) – qualificata da Fase Interregionale

TOSCANA 1 Euro Due Valdarno V. Firenze

TOSCANA 2 Life Club Volley Livorno

LAZIO Volleyrò Casal De pazzi Roma

CAMPANIA Pall. Cogemal Pontecagnano (SA) – qualificata da Fase Interregionale

PUGLIA Pallavolo UISP Putignano (BA)

SICILIA Costanzo Volley Siracusa.

A poche ore dall’inizio delle Finali Nazionali, abbiamo fatto il punto della situazione con Maria Vittoria Leoni, seconda allenatrice della Monte Schiavo Pallio, rappresentante della nostra regione a questo importante torneo che assegna lo scudetto di Under 16.

“Le ragazze hanno lavorato bene in palestra, sono stanche ma motivate, non vogliono accontentarsi dei risultati che hanno avuto fino a questo momento”.

La Pallio ha vinto il titolo di categoria sia a livello provinciale che a quello regionale. Si è quindi qualificata a queste Finali Nazionali vincendo la fase interregionale di Campobasso.

Chi sono le squadre più temibili tra le altre quindici sfidanti al tricolore?

“Andiamo per giocarcela, indipendentemente da chi affronteremo. In allenamento stiamo cercando di consolidare alcuni fondamentali di seconda linea e lavoriamo su muro – difesa”.

“Una parte fondamentale sarà l’approccio a questa quattro giorni di finali: ci stiamo preparando, come abbiamo fatto tutto l’anno, per affrontare nel modo migliore queste gare”.

“Stiamo acquisendo materiale video e notizie sulle nostre avversarie – conclude Maria Vittoria – domani mattina conosceremo la composizione del girone e l’impianto di gioco. In base alla formula, arrivare tra le prime due in questa fase di qualificazione significherà essere tra le prime otto squadre d’Italia”.

Domani mattina (giovedì 31 maggio), nel corso della riunione tecnica delle ore 11, verrà effettuato il sorteggio della composizione dei gironi di qualificazione, quattro da quattro formazioni ognuno.

I quattro gironi verranno formati inserendo, per sorteggio, una squadra per girone delle quattro prime classificate della fase regionale delle regioni di Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Toscana, una squadra per girone delle quattro prime classificate della fase regionale delle regioni Lazio, Piemonte, Sicilia, Puglia, una squadra per girone delle quattro prime classificate della fase interregionale e una squadra delle quattro prime classificate della fase regionale delle regioni Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Toscana, evitando di inserire le squadre della stessa regione nello stesso girone.

Si disputeranno gare di sola andata al meglio dei 3 set su 5. Le partite inizieranno domani pomeriggio alle ore 16.30.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2012 alle 17:49 sul giornale del 31 maggio 2012 - 2742 letture

In questo articolo si parla di sport, monte schiavo volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zKx





logoEV
logoEV