Mancini (Sel): a Senigallia la raccolta firme per il reddito minimo garantito

Sel, Sinistra Ecologia Libertà 1' di lettura 29/07/2012 - Da Lunedì 30 Luglio 2012, il Circolo Cittadino di Sinistra Ecologia e Libertà da il via alla Campagna di raccolta di firme per la Legge di Iniziativa Popolare sul Reddito Minimo Garantito.

La proposta di Legge di Iniziativa Popolare ha lo scopo di contrastare il rischio di marginalità sociale, garantire la dignità della persona e favorire la cittadinanza attraverso un sostegno economico.

I Beneficiari del Reddito Minimo Garantito sono tutti coloro (inoccupati, disoccupati, precariamente occupati) che non superino i 7200 euro annui. Devono essere residenti sul territorio nazionale da almeno 24 mesi; devono essere iscritti presso le liste di collocamento dei Centri per l’impiego.

L’ammontare individuale del beneficio è di 600 euro mensili; tale misura deve essere rivalutata in base al numero dei componenti del nucleo famigliare.

Vi sarà la sospensione o la decadenza del Reddito Minimo Garantito quando il beneficiario dichiari il falso al momento della richiesta; venga assunto con contratto a tempo indeterminato; partecipi a percorsi di inserimento lavorativo retribuiti; al compimento di 65 anni di età; quanto il beneficiario rifiuti una proposta congrua di impiego dopo il riconoscimento delle sue competenze formali ed informali.

Il Reddito Minimo è un argine contro il lavoro nero, il lavoro sottopagato e la negazione delle professionalità e della formazione acquisita. Significa in buona sostanza non vendersi sul mercato del lavoro alle peggiori condizioni possibili.

Presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Senigallia in via O. Manni si raccolgono le firme ed è aperto al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 dal lunedì al giovedì dalle 15.30 alle 18.15


da Francesco Mancini
Coordinatore Sel Senigallia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2012 alle 20:01 sul giornale del 30 luglio 2012 - 2661 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, SeL, Sinistra Ecologia e Libertà, Sinistra Ecologia Libertà, reddito minimo garantito, francesco mancini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Cep


Fantastico! Firmo subito.
Hemm... prima però spiegatemi dove li prendiamo i soldi. Non è che per far questo mi alzate ancora le tasse?

Mi hai anticipato Dragodargento, sarebbe meglio che SEL dicesse anche dove pensa di prendere questi soldi. Io faccio una proposta...ad esempio dai partiti che per anni si sono presi 10 euro ad elettore quando gliene ne spettavano 0.50.. Poi venite fuori con questa idea quando sappiamo bene che ci sono dfficoltà a prendere la pensione (e lì stiamo versando la nostra parte ma siccome sono sempre stati dati soldi extra a chi non se li meritava ecco che non riusciamo neanche a prendere i nostri). Invece di regalare pensate invece come muovere l'economia e questi 600 euro ed oltre che siano meritati lavorando. Capisco che avete messo dei paletti ma se non c'è mercato penso che a prendere 600 euro saranno in tanti e chi PAGA ????




logoEV